News giovanili‎ > ‎

U18 eccellenza campionato: Orago Visette - Citroen Dalma 3-0 (25-12 25-16 25-21)

pubblicato 10 nov 2016, 10:02 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 11 nov 2016, 14:22 ]
 Jerago con Orago 09 novembre 2016

 Orago vince contro un Uboldo incompleto ma in salita!

Orago superiore ma infastidita da una Citroen Dalma in crescita pur senza le titolari Borghi & Piazza, si parte male e si sale di livello man mano che si gioca, tanto da far ondeggiare il tricolore oraghese nel terzo set, Citroen Dalma è un prototipo che continua ad avere modifiche che fanno migliorare il rendimento del sestetto ad ogni partita. Certo che oggi il risultato era previsto ma non è detto che da qui in avanti sia scontato!!

Primo set: grosse difficoltà in ricezione e Orago avanza senza problemi, siamo penose in ricezione e distratti in prima linea, Orago è nettamente un passo avanti e si gira con un deludente 16-7. Poca da dire noi arriviamo a 12 punti e Orago è già ferma al pit-stop!

Secondo set: nessun cambio si invertono solo le centrali, Orago subito 4-0, noi ferme cadono palle corte e le diagonali non vengono intercettate, Caporale in ace e Poli corta passa il muro. Citroen Dalma tiene Orago fino al 8-7 poi qualche pecca in attacco fanno allungare le avversarie e si gira al 18-8. Ancora qualche spunto vincente al servizio ma le solite banalità in ricezione fanno allungare Orago 20-13. Dentro Cozzi su Poli e si copre bene la seconda linea, 15-24 riscaldamento in campo per Lagattolla su Pandolfo ma Orago ormai ha chiuso a 25-16.

Terzo set: Orago non è la squadra top che ci aspettavamo pur avendo una marcia in più di noi, e in questo set in Uboldo cresce la fiducia, ottimo il blocco punto di Lagattolla e al tricolore Oraghese creiamo sfiducia,  una sequenza positiva di attacchi e recuperi perfetti mettono Citroen davanti per tutto il set 5-6 si pareggia 7-7 ma si gira in testa 8-10 formidabile! 20-21 qui cadiamo in errori al servizio e cede la concentrazione, Orago da vecchia volpona ci sorpassa e comunque prende il set per una vittoria nettamente meritata!

Brave le Dalmine pur mancando l'attacco laser di Piazza e la bocca di fuoco Borghi oggi siamo ulteriormente cresciute, serve ancora la (più) spinta a muro e una maggiore intesa in ricezione e così qualche grattacapo a queste fantastiche avversarie riusciremo a darlo! 
Prossima gara-master mercoledì 16 contro Busto in trasferta e dai che ci siamo forza raga sarà ancora una gara filippica!



m@o