News giovanili‎ > ‎

U18 eccellenza Campionato: Citroen Dalma - Pro Patria Busto 1-3 (11-25 25-23 19-25 20-25

pubblicato 16 ott 2016, 14:24 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 17 ott 2016, 09:02 ]
 - Uboldo 16 ottobre 2016

 Citroen Dalma super mette in difficoltà Busto!

 PalaGalli pieno oltre il disponibile, tifoseria brasilera calore & rumore mai visto per delle dalmine da incanto, nel 40° anniversario della società si gioca l'impossibile contro una formazione che sulla carta  da Busto favorita ad un tre zero secco, e così come si è visto nel primo set le previsioni erano fondate qui busto ci ha bombardato con missili a grappolo, ma le dalmine non ci stanno e, nei set successivi, hanno letteralmente incendiato i supporter piegano le bustocche in set n°2 con forza e determinazione attivando una contraerea che ha abbattuto parecchi tomawok avversari,e cedono hai restanti giochi solo per errori di estrema banalità
A fine partita è stato doveroso il complimento al team del nostro presidente Pagani, brave sia quelle in campo sia quelle che in panchina hanno sofferto per un incontro di alta tecnica pallavolistica.

Primo set: è da sottolineare che le dalmine con i nuovi incastri oggi è la prima volta che si incontrano e il risultato è solo da leggere si perde 11-25, Testi in regia parte in seconda, è in difficoltà non trova intesa in posto tre e alle bande siamo lunghe e fuori campo, non recuperiamo nessuna fast e il centrale avversario è sempre senza muro. Una vergogna apparente, una delusione demotivante? No vergogna e delusione non intaccano le nostre atlete.

Secondo set: dentro Caporale su Lagattolla e con il palleggio in prima mettiamo Busto in ginocchio 6-3, si sente a fatica il fischio del direttore di gara tifo a 110/db, Busto continua a cercare il punto con le centrali e da posto due ma ogni elettrodomestico che arriva lo imballiamo e lo rendiamo al mittente. Palla sempre in velocità non c'è pace bene Poli sulle diagonale ruotiamo in testa .. di poco.. ma in testa 15-14. Arrivano missili ma copriamo tutto il campo non abbiamo paura e quando Testi è ancora in seconda la nostra prima linea è una industria di punti. Borghi azzecca una diagonale che piega il muro e segna la sicurezza bustocca. Il tifo fa male ai timpani ma che medicina per le dalmine Poli è cattivissima e non sembra ma anche Pandolfo è indiavolata, Piazza al servizio ci mette a 22-21, ancora un missile bustocco 22-22. Non si scherza rubiamo palla 23-22 cicchiamo una ricezione 23-23 servizio Borghi due spuntik al salto e borghina-power ci mette la firma al set, la stadio pardon la palestra esplode 25-23.

Terzo set: Testi in posto uno sempre con la torre Caporale e siamo avanti 3-0, ma dai che prendiamo anche questo set!! Prima rotazione a fare da lepri ma che Busto non sbaglia nulla è una meraviglia di tecnica ed intesa ma oggi in campo c'è una Citroen Dalma che non avevamo mai visto, prima rotazione pur con tre servizi out e busto zero siamo in testa 10-8. Troppo poco vantaggio qualche incertezza sulle coperture e due flop in difesa e le colleghe ci prendono, il tifo non molla che spettacolo per gli occhi e che dolore per le orecchie!! Teniamo fino al 17-17 poi con Testi in prima linea non abbiamo la terna in attacco è la nostra rotazione sfavorevole perdiamo punti e ruotiamo sul pessimistico 18-24, bene busto al servizio e meritatamete prendono il set 19-25.

Quarto set: il tifo supera la soglia del dolore per il rumore espresso, questo è solo benzina per il morale e teniamo egregiamente la partita anche se il risultato non è a nostro favore. Al palleggio non abbiamo problemi e le bande Piazza-Poli sono sempre in pressione mettono palla a terra. Pandolfo accusa un infortunio ad un dito ma tiene, Poli bene anche in pipe e Borghi cerca il limite di velocità sia al servizio che in attacchi. Purtroppo sbagliamo qualche servizio e se cinque li contiamo ecco che il risultato finale se letto attentamente da l'idea di che miracolo si poteva fare oggi: 20-25 cinque punti di differenza che peccato!! 

Una partita che mette Citroen Dalma su un piedistallo, complimenti al mister Caprera, complimenti alle nostre dalmine e un applauso al tifosi che ci hanno regalato un contorno alla partita splendido vi aspettiamo al prossimo incontro intanto la new volley Uboldo metterà i fonoassorbenti ai muri .... 


 

Pr. Pagani & Dalmine

m@o