News giovanili‎ > ‎

U18 Campionato: Quasar Induno - Citroen Dalma 2-3 (25-18 16-25 18-25 25-23 13-15)

pubblicato 5 mar 2017, 14:49 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato il 6 mar 2017, 05:37 da New Volley Uboldo ]
 - Marchirolo 5 marzo 2017

Citroen Dalma chiude il campionato  al 2° posto!

 Trasferta lunga per una partita che non proponeva cambiamenti in classifica, si stabilizza la seconda posizione in chiusura di campionato dietro una spettacolare Pro Patria, assente Borghi A. per fermo medico, all. Caprera-Bertacco non hanno difficoltà in programma su questa ultima sfida, questo perchè l'obbiettivo era di far ruotare tutte in campo e la vittoria a tutti i costi non era una priorità. Si chiude dopo due ore di bel gioco contro un Induno ad alti e bassi, mentre Uboldo soffre in distrazioni che non le permettono di chiudere in tempi brevi la partita.

Primo set: perdiamo il servizio e subito viene riconquistato, costruiamo ottimi punti per darne altri gratuitamente a Induno, si continua così sempre insieme fino al turno servizio di Caporale che con due ace e con una diagonale di Poli ci portiamo a 5-8. Induno recupera punti in banda, noi non siamo ancora reattive e non forziamo 11-11, è una situazione di stallo si viaggia alla pari fino a 18-18, Citroen Dalma non riesce a creare gioco non è lucida, tanto che Induno mette a terra 7 volte, quanto basta per vincere il set 25-18.

Secondo set: Cambio Lagattolla su Pandolfo, si ruba il servizio e Testi allunga a 0-4, time Induno fa meglio e porta a casa 5 punti, time Citroen, bene Piazza in banda e Lagattolla sempre in disturbo al centro, ma non basta gli errori al servizio e qualche disattenzione in copertura non ci fanno allungare, Chierici in ace chiude la prima rotazione, siamo 10-11. Scambi lunghi si fanno ottimi punti con Piazza, e Poli in banda ma si sciupa con palle corte che cadono dietro il muro. Citroen Dalma piano piano acquista un leggero vantaggio, con Piazza al servizio la ricezione avversaria pasticcia e siamo in break 15-21. Siamo al sicuro, bella diagonale indunese, appena recuperato il servizio con Chierici infiliamo due ace e siamo 21-23, una serie di scambi sfortunati per Induno e arriviamo a 16-25, vinciamo il set.

Terzo set: subito zero-quattro per Uboldo, Induno ora è in sbandata, recupera un punto Uboldo spinge e allunga con due ace, un blocco di Caporale e a terra con Chierici in diagonale, ora siamo in un tranquillo 4-10. Citroen Dalma gioca per mantenere la distanza e con Induno a bruciare due time ora siamo in relax, Caporale chiude il turno servizio a 10-16, le avversarie passano con le diagonali in banda ma faticano ad inserire le centrali e non ci impegnano con nessuna pipe, noi di contro le proviamo tutte e riusciamo a mettere a terra, ancora Induno in banda centra due fuori mano sul nostro doppio muro più alto Caporale-Testi ma siamo distanti 14-22. Piazza sfodera due servizi bomba 17-24, ma sbagliamo un attacco con Poli che manda alle ortiche, si gioca per cercare l'ultimo punto e lo scambio è lunghissimo colpa delle due bravissime liberi che non fanno cadere la palla in questo scambio, ma sono le avversarie a sbagliare e noi vinciamo anche questo set 18-25

Quarto set: dentro Ceriani su Piazza, all. Caprera-Bertacco ora mirano alla presenza in campo di tutte le atlete, si parte e si viaggia per tutta la prima rotazione alla pari con una serie di errori al servizio e palle a rete che non ci fanno staccare 12-13. Testi presa in doppia e Chierici a rete e ancora un errore per un fuori mano non ci premiano ma per via di un'ottima nostra ricezione e un valido attacco ora siamo avanti 14-17, cambio palleggio dentro Camilla Chierici e con Poli al servizio si sale 15-19. All Caprera richiama Piazza in banda. Si gioca per mantenere la distanza ma in questa fase di gioco Induno forza e viene premiata, con una serie di attacchi perfetti chiude il gap con Uboldo e quando rubiamo il servizio siamo 21-21, un vero peccato ma peggio in questa fase è una conduzione arbitrale da noviziato a che porta nervosismo e sfiducia a tutte le atlete. Chierici non ha dubbi i punti si fanno in banda e i nostri fianchi Piazza-Poli forzano ma in questa fase di gioco Induno gioca un volley perfetto porta palla al palleggiatore e spesso mettono a terra e di misura, su un nostro fuori campo, prendono meritatamente il set 25-23, si va al tie-break.

Quinto set: ritorna in regia Testi, subito uno sprint preoccupante di Induno due ace un flop in ricezione e siamo pesantemente sotto 4-0, subito in time Uboldo si ruba il servizio su tocco corto di Pandolfo ma non serve le avversarie picchiano pesante in diagonale e ora ritornano a dominare il set si cambia campo a 8-5, non siamo preoccupate ma dobbiamo reagire. Recuperiamo il servizio e con Piazza a guida laser infiliamo una serie di ace da manuale tanto da destabilizzare la difesa avversaria 11-10. Testi cambia tattica e chiede pipe a Poli e forza su Caporale funziona su una Induno scoraggiata si allunga verso la fine del set 12-14, errore in attacco per palla messa a rete 13-14, Induno tenta di tutto forza ma i nostri Libero sono, come per tutta la partita, presenti ed annullano ogni attacco avversario tanto da far arrivare all'errore l'avversaria e noi vinciamo la partita 13-15

Una gara senza valore per la classifica, comunque si conferma il secondo posto, molto onore ad Induno che se fosse stata meno fallosa forse la partita avrebbe avuto un esito diverso, molto bene i nostri due libero Duchino-Basilico e complimenti a tutte per il risultato raggiunto un risultato che stimola la New Volley Uboldo per perfezionare i tasselli al meglio per la prossima stagione sportiva, perchè questo team ha dato per tre anni molte soddisfazioni,

complimenti a tutte le dalmine:

Alessia B.
Beatrice A.
ChiaraT.  cap.
Alessia P.
Camilla C.
Carlotta C.
Giulia P.
Federica P.
Sveva L.
Giulia C.
Anita C.
Vanessa C.
Giulia B.
Alessia D.





m@o