News giovanili‎ > ‎

U16 Campionato: New Volley Uboldo A.D.R. System - Volleyteam-Pro Patria Gobbo Allestimenti Verde 3-1 (24-26 25-18 25-22 25-17)

pubblicato 25 nov 2018, 05:37 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 25 nov 2018, 05:54 ]
 - Uboldo, 24 novembre 2018 - 

Blue Saturday Special Offer Set!
Dopo le promozioni del Black Friday, la nostra squadra rilancia con l’offerta Blue Saturday “il primo set lo regaliamo noi!”.
Oggi va in scena una delle sfide più insidiose del campionato, la prima gara del girone di ritorno contro l’ottimo Volleyteam Castellanza.
Inusuale inizio gara con uno speaker d’eccezione che ci legge un comunicato della Federazione Italiana Volley a favore della giornata mondiale contro la violenza sulle donne alla quale, come sempre, ci associamo.

1 set
Inizio set con la rosa della “vecchia guardia” in campo, dopo aver osservato un minuto di silenzio, a causa del sorteggio sfavorevole siamo noi a ricevere la prima palla.
Dopo il primo punto la formazione ospite ci rende la sfera, si prosegue punto a punto, prima rotazione in leggero svantaggio, 7-8.
Proseguendo, la musica non cambia, ma l’allenatore si, vogliamo il set e sul 20-20 assistiamo ad un doppio cambio, centro e banda, ma non raggiungendo il risultato desiderato, sul 20-22 nuovo cambio al palleggio.
Un paio di ACE del centrale ci riportano sotto ma questo tiratissimo set è delle ottime antagoniste 24-26.

2 set
Torniamo sul terreno di gioco con il sestetto che ha terminato il precedente con la sostituzione anche dell’opposto e libero.
Tutto variato rispetto alla formazione iniziale ma non si scappa via, al termine del primo giro la situazione è simile alla precedente 11-10.
Poi qualcosa cambia, in campo si vede la voglia di rifarsi, qualche azione degna si nota in più ci porta in vantaggio a fine rotazione e alla chiusura del set il vantaggio e di 7 lunghezze, 25-18.
Standing ovation con applausi, anche dalla tifoseria avversaria, per uno stupefacente salvataggio messo in campo dal nostro libero Martina che ha rianimato, direttamente dagli spogliatoi,una palla ormai data per persa riportandola in vita dallo stato di prognosi riservata fino a farla terminare nel campo avversario conquistando un punto incredibile, lunghi applausi per lei.

3 set
Squadra che vince non si cambia, ripartiamo con la stessa formazione in campo.
Si parte male, in prima battuta subiamo 3 punti, non guardiamo il gioco avversario, la grinta in campo è poca e continuiamo a subire colpi, la rotazione viene chiusa 6-10.
La chiave di volta è fuori dal campo, più precisamente a fondo campo, dalla panchina mandiamo un atleta al riscaldamento per il cambio, in campo ci si accorge dell’imminente cambio e per evitare sostituzioni ricominciano a giocare come benissimo sanno fare, anche questa è pallavolo.
Secondo giro concluso con il sorpasso 21-19.
Chiusura set a nostro favore 25-22.

4 set
Ridiamo fiducia al sestetto in campo, consapevoli che è l’ultima chiamata per i 3 punti di questo match.
Palla nostra, subito persa, fotocopia del primo set, si gioca punto a punto, concludiamo le nostre prima battute con un parziale di 7-10.
Time out per ristabilire gli equilibri in campo e ricordare la posta in palio.
Questa assomiglia sempre di più ad una partita a scacchi quindi, ancora una volta, facciamo la nostra mossa, dalla panchina facciamo preparare un atleta con conseguente cambio di marcia in campo e positiva conclusione del set 25-17.

Anche questa volta mettiamo nel nostro forziere 3 preziosi punti che danno più tranquillità in classifica a +6 sulla diretta inseguitrice sfidata oggi.
Non dobbiamo comunque mollare il colpo perché gli esiti dei prossimi incontri che ci aspettano non sono per nulla scontati.
Oggi un piccolo sconto lo abbiamo fatto noi alle avversarie concedendo un set, il primo perso in campionato.
Complimenti a tutte le ragazze che, quando siamo in difficoltà, sanno reagire e riportare la situazione sui giusti binari e non lasciare neanche un punto per strada, il libero che oggi si è superato e si è meritato la notorietà con poster in tutta la città.
Lasciatemi fare i complimenti alle avversarie che abbiamo trovato più preparate ed aggressive e ci hanno dato del filo da torcere in più rispetto ai precedenti incontri.
Ora ci godiamo il meritato lungo riposo con una prima posizione in classifica ed un buon margine sugli avversarie.

Prossima gara in calendario:
Domenica 9 dicembre 2018 ore 10.30
Palestra Scuole Elementari Rodari - Via E. Toti - Saronno
Pallavolo Saronno Azzurra vs New Volley Uboldo A.D.R. System

La scrivente si prende una pausa per fare il presepe...

Mila&SIRO