News giovanili‎ > ‎

U16 Campionato: New Volley Uboldo A.D.R. System - Asd Salus Gerenzano 3-0 (25-18 25-13 25-8)

pubblicato 14 gen 2019, 13:56 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 14 gen 2019, 14:10 ]
 - Uboldo, 12 gennaio 2019 - 

Sempre in pole position!
Continua il viaggio verso la meta, è dall’inizio di questo viaggio che nessuno ci sta davanti, la nostra visuale è completamente libera.
Giusto il tempo di guardare i cartelloni a lato careggiata e via, a tutta birra, con la nostra fuoriserie verso l’ultimo traguardo di questa prima fase del campionato.
Il tutor non ci fa paura, non ci hanno mai tolto neanche un punto.
Ora al nostro driver Pier, l’arduo compito di mettere a punto il motore in vista della seconda fase, il percorso sarà, inevitabilmente, più tortuoso!

1 set
Il nostro capitano, sfidando il meteo, si ripete e, come all’andata, vince il sorteggio.
Formazione tipo a bordo e partiamo con la sfera tra le mani, palla in rete ed è subito goal.
Ma no, non stiamo giocando a calcio, punto e il diritto al servizio passano alle avversarie.
Favore restituito immediatamente, la palleggiatrice al servizio ci fa guadagnare, con 3 ACE, 5 punti.
Mettiamo il motore al minimo e cominciamo a giocare punto a punto, il livello di concentrazione non è elevato e complici 4 errori in battuta, chiudiamo il secondo giro con 6 lunghezze di vantaggio 20-14.
Il ritmo è blando, pochi gli scambi e stancamente chiudiamo il set 25-18.

2 set
Rientriamo dal pit-stop con 3 “gomme” nuove.
Ancora una volta il primo servizio è nullo, fatichiamo per tutta la prima rotazione a scaldare i nuovi pneumatici, parziale 8-8.
Abbiamo qualche problema di assetto, contiamo già 4 errori in battuta, approfittiamo di un pit stop chiesto dagli avversari per una regolatina all’incidenza degli alettoni.
La palleggiatrice si piazza a fondo campo e prende possesso del tondino volante e non se ne vuole più separare, infila 3 ACE e allunga sulle avversarie.
Sul punteggio di 19-11 è il momento della nuova “pilotina”, entra in circuito Lisa, al suo primo debutto in panchina nella massima serie delle nostre giovanili.
Anche se un po’ intimidita la nuova entrata non fa mancare il suo prezioso contributo alla squadra fino alla chiusura del set, 25-13.

3 set
Pit stop con nuovo cambio “gomme”, rifornimento con carburante “high performance” e si torna in “pista”.
Sembra che le avversarie abbiano un po’ mollatto il colpo, a chiusura del terzo turno di battuta il tabellone segna 8-4 e a giro completo, 14-8.
Quando Erika si sposta dal centro “pista” per tornare al servizio, sequestra quel pallone gonfiato giallo-blu e non lo molla fino a chiusura set con, al suo attivo, ben 5 ACE in questo parziale.
Tutti ai box sul 25-8.

Non è stata una partita carica di emozioni, le azioni degne di nota non sono molte, come al solito le ragazze prima della partita guardano la classifica e pensando ad una sfida semplice si fanno quasi sorprendere al primo set poi, scaldate le candelette, il diesel si mette in moto.
Complimenti alle avversarie che hanno affrontato la sfida a testa alta e le abbiamo viste in crescita rispetto alla gara di andata nonostante non avessero l’organico al completo.
Ora guardiamo avanti, andiamo alla conquista degli ultimi 3 punti, consapevoli che, dopo l’ultima sfida in programma con la Simec Sportpiù, dobbiamo entrare in modalità overboost in quanto le sfide che ci attenderanno saranno veramente toste che solo senza problemi di affidabilità riusciremo a vincere!

Prossima gara in calendario:
Sabato 19 gennaio 2019 ore 17.00
Palazzetto dello Sport PalaBorsani - Via per Legnano, 2 - Castellanza
Simec Sportpiù vs New Volley Uboldo A.D.R. System

Si ringraziano per le forniture: 
Food Year, Gridgestone, Birelli, Richielin, Pontinental, Uokohama, Tunlop, Coyo Tires.

Mila&SIRO