News giovanili‎ > ‎

U12 – VAG pubblicità – Pro Patria Busto Arsizio 3-0 (21-7; 21-20; 21-11) – VBC Cassano 3-0 (21-18; 21-17; 21-11)

pubblicato 22 mag 2016, 10:12 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 22 mag 2016, 10:24 ]

Uboldo 21 maggio 2016. E finale sia! Le VAG-Girls, sono in finale. E’ un risultato straordinario! Sono tra le prime 3 squadre  a livello provinciale. COMPLIMENTI alle Ragazze e COMPLIMENTI al Pier per come le ha condotte! Prime nel girone con il sorpasso all’ultima giornata sulla fortissima Yamamay battuta 3-0. Una semifinale vinta con un doppio 3-0. Fino ad ora 49 set vinti e solo 5 persi!  Una grande cavalcata fatta di tante lacrime lasciate per strada (..e anche tanti fazzoletti) ma anche di tante soddisfazioni. Un grande e lungo  APPLAUSO per tutti, ragazze, allenatore e genitori! Ma non sentiamoci “già soddisfatti così”. Ragazze, siete sul podio, tra 1 settimana scopriremo su quale gradino. E’ una grande soddisfazione,  ma non bisogna mollare, dovete continuare a giocare come sapete, come il Pier vi ha insegnato. Chi vorrà vincere dovrà impegnarsi e sudare per battervi, dovrà fare i conti anche con Uboldo. Massimo rispetto ma nessuna paura!

Riproponiamo la scommessa dei capelli rosa, in caso di vittoria finale, anche i miei (pochi) capelli diventeranno rosa per un giorno e penso che anche altri genitori saranno ben felici di farlo, quindi se volete vederci con la testa rosa, sapete cosa dovete fare J.

Veniamo alle partite, si comincia ancora contro Busto come l’ultima partita del girone, ma stavolta nella versione Pro Patria. C’è una differenza rispetto alle precedenti, le Vag-girl si accendono subito, non sono il diesel che si scalda piano ma un 4 tempi che parte sgommando. Infatti il primo set si chiude senza neanche completare una rotazione. I parziali 7-1 poi 15-4 per finire 21-7. Il secondo set è più combattuto, servono due rotazioni quasi complete con un recupero nel finale e molta fortuna.  A metà set la New volley sembra prendere un vantaggio (13-8) ma un ottima Busto recupera sul 15 pari. Si prosegue punto a punto fino al 18 pari, poi Busto a cui vanno i nostri complimenti, va avanti 20-18 e “vede” il set, ma le Vag-girl non ci stanno, recuperano tre punti e vanno 2-0. Nel durante si registrano numerosi interventi “coloriti” del Pier che servono per riportare alta l’attenzione delle ragazze. Considerando l’ennesima e innumerevole esplosione di pianti vari, si consiglia una buona scorta di fazzoletti per le prossime uscite.  Nel terzo set dopo un inizio punto a punto le nostre fanno un break importante e dal 3 pari scattanto fino al 14-7 per poi chiudere sul 21-11. Dopo la pausa assistiamo da spettatori alla partita tra Busto e Cassano che si chiude con un 3-0 per quest’ultime.
Busto esce di scena e il passaggio alla finale sarà deciso in un testa a testa tra Uboldo  e Cassano. Primo set combattuto, le nostre mettono il naso avanti sin da subito, arrivano al massimo vantaggio sul 18-12 ma un grande recupero del Cassano ci riporta al 18 pari, nonostante alcuni correttivi portati dal Pier ma non applicati dalle ragazze. Il finale però è ancora delle Vag-girl che si impongo in volata 21-18. Iniziamo male il secondo set, andiamo sotto fino al 4-9. Il Pier in panchina è scatenato nel riprendere le ragazze e farle tornare in partita e palla dopo palla, recupero dopo recupero, con fatica grazie anche ad un ottimo Cassano, le Vag-girl si riportano avanti 13-10 poi 16-14 e ancora avanti fino al 20-16 per chiudere 21-17. Ultimo set prima della festa e degli applausi, le ragazze continuano a giocare come sanno e dopo un inizio punto a punto si prendono un vantaggio consistente, 8-3 e poi su fino al 13-7. Non mollano un colpo e chiudono vincendo anche il terzo set (21-11) contro un ottimo Cassano.

Ci ri-vediamo il prossimo weekend, non sappiamo ancora dove, ma ci saremo e saremo in tanti a tifare per questa squadra, per queste ragazze e per il loro allenatore. Indipendentemente dal risultato finale, saranno solo APPLAUSI.