Il NEWS dalle nostre nostre squadre giovanili e minivolley


Elenco di tutte le news riguardanti la nostra attività!!
Tieniti aggiornato!!

Vai all'archivio news


U13 Campionato: Gioca Volley - New Volley Uboldo Vag Pubblicità 0-3 (12-25 13-25 19-25)

pubblicato 16 feb 2019, 13:55 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 16 feb 2019, 14:09 ]

 - Lonate Ceppino, 16 febbraio 2019 - 

Continua la scia di risultati positivi per le nostre Underine!
Dopo la débâcle con la capolista, è già ripresa e prosegue senza sosta la conta delle vittorie in campo per il team Vag Volleyball.
Oggi in trasferta a Lonate Ceppino, per il recupero della gara di ritorno, dall’altra parte della rete le atlete della Gioca Volley.
Obiettivo, ripetere l’ottima prestazione della gara di andata.

1 set
Il primo tocco è affidato alla nostra squadra, prima battuta e palla persa.
Si gioca punto a punto fino al 4-4, poi prendiamo nelle nostre mani il controllo del gioco e arriviamo a chiudere la rotazione con un ampio margine di vantaggio, 8-19.
I 2 time-out a disposizione ed un cambio non bastano agli avversari per ribaltare la situazione.
Concediamo qualcosa sul finale ma il parziale è a nostro favore, 12-25.

2 set
Rientro in campo con 2 cambi tra le nostre fila, c’è lo spazio per sperimentare nuovi sestetti, tutto invariato, rispetto alla chiusura del primo set, nelle file avversarie.
Abbiamo preso fiducia con il campo, osiamo e di più, qualche bella azione degna di categorie superiori, le ragazze sono attente in campo ed al ritorno nelle posizioni iniziali hanno già messo in cascina un vantaggio di 10 punti, 5-15.
Due sono i cambi nella squadra avversaria ma, l’evoluzione del set non cambia sino alla chiusura simile alla precedente, 13-25.

3 set
Il Coach Daniel continua, tra alambicchi e provette varie, con gli esperimenti, in campo una squadra rivoluzionata.
In questa frazione di gioco si fatica un po' di più, si gioca cercano di rimandare la palla nell’altro campo senza costruire l’azione corretta e questo ci porta a fare errori, le avversarie ne approfittano e a conclusione del giro il vantaggio è di un solo punto, 11-10.
Va bene così, il nostro obiettivo è che tutte le atlete facciano esperienza in campo, si prosegue punto a punto con qualche errore da entrambe le parti fino al termine del secondo giro.
Il fischio finale dell’arbitro ci consegna il set, 19-25 ed il match per 0-3.

Brave ragazze avete disputato una bella gara, avete le carte in regola per proseguire il cammino verso le categorie superiori.
Bravo il Coach Daniel, con gli ottimi schemi di gioco rende le gare sempre più emozionanti anche per gli spettatori.
Complimenti alle avversarie abbiamo visto anche loro in crescita rispetto alla gara di andata.
I genitori, come al solito, animano le gare con il loro composto tifo e per questo un ringraziamento è d’obbligo.
Le ragazze hanno disputato questa gara sotto l’attento, a tratti vigile, occhio del Big President (nel cerchio rosso) sempre alle prese con i progetti e le previsioni per il futuro della società.
Si ringrazia il tremolante fotografo M@u per il materiale visivo fornito per questo articolo, al momento non abbiamo trovato di meglio sulla piazza, inizieremo a cercare nelle vie adiacenti.

Peccato per il biscotto!

Prossima gara in calendario:
Domenica 17 febbraio 2019 ore 16.00
Palestra Comunale - Via Mastri Muratori - Gornate Olona
Asd Oratorio San Vito Gornate vs New Volley Uboldo A.D.R. System

El.Punto


U16 Campionato Seconda Fase: Pallavolo Tradate Young - New Volley Uboldo A.D.R. System 3-0 (25-17 25-21 25-17)

pubblicato 16 feb 2019, 04:25 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 16 feb 2019, 14:08 ]

 - Tradate, 13 febbraio 2019 - 

Pesante battuta d’arresto per la nostra squadra...
Trasferta infrasettimanale nella palestra di Tradate per gara 3 della seconda fase di campionato U16.
Palestra conosciuta per la sua schermatura con problemi di ricezione per la rete cellulare e probabilmente, per solidarietà, le nostre atlete hanno avuto problemi di ricezione oltre la rete.
I cellulari non prendono, non c’è campo, ma anche noi non prendiamo e non ci siamo in campo.

1 set
Usciamo vincitori dal sorteggio, cosa per noi inusuale che fa presagire sventure.
La squadra in campo è la stessa di sempre già rodata che non ha mai perso un punto nelle gare precedenti.
Pronti via, subito un ACE, è tutto così facile, neanche per sogno e basta concludere la prima rotazione per accumulare uno svantaggio di 5 punti, 14-9.
L’atteggiamento in campo non è il solito, manca la grinta e quella cattiveria agonistica che ci ha portati fin qui.
Sul 18-10 il nostro tecnico ferma il gioco per sistemare le antenne per tentare di migliorare la ricezione.
Attacchi inesistenti, servizi affrontati con sufficienza con ben 6 errori all’attivo ci condannano alla sconfitta, set perso 25-17.

2 set
Ripartenza come nel set precedente, si dà fiducia alla squadra titolare, però alla fine del primo giro il risultato è fotocopia del precedente, 14-8.
Indubbiamente abbiamo di fronte un ottima squadra, le Tradatesi fanno vedere un bel gioco e sono più determinate delle nostre.
Per non lasciare il tutto nelle mani della provvidenza, è il momento dei cambi il primo sul 12-19 ed il secondo sul 14-20, cambi che rinvigoriscono la squadra recuperando una parte del terreno perso ma la situazione è ormai compromessa.
Unica consolazione chiudiamo con un distacco inferiore, 25-21.
Anche in questo set da segnalare 5 errori in battuta.

3 set
In campo la squadra titolare, unico cambio al palleggio, 360 gradi completato il distacco è di 4 punti a favore delle avversarie, 11-7.
Però ci basta poco per capire che abbiamo definitivamente mollato il colpo e subiamo continuamente punti.
Tiriamo i remi in barca, diamo la partita per persa c’è solo lo spazio per fare entrare in campo le atlete in panchina che ancora non hanno toccato palla, per noi sul 18-11 e le avversarie sul 24-16.
Tabellone elettronico implacabile, 25-17.

Prima sconfitta stagionale per la nostra Under 16, un pesante secco 3-0.
C’è da dire che di fronte avevamo un ottimo Tradate, squadra molto forte e ben impostata tecnicamente, le giocatrici sono contate ma alcune fanno la differenza, Bravi, Bravi, Bravi, questa volta un grande, meritato, applauso va a voi.
Al Coach Pier, nei prossimi giorni, il difficile compito di lavorare non tanto sulle correzzioni tecniche ma sull’atteggiamento in campo delle giocatrici.
Ragazze vi ricordo che fare muro in campo, anche senza il permesso comunale, non è un abuso edilizio, a Tradate sarebbe stato decisivo.
Certi di tornare vincenti al prossimo incontro, augurandoci di avere di nuovo al seguito una squadra al completo e fiduciosi che il Coach oserà di più giocando come in una partita a scacchi, tutte le pedine a disposizione sono importanti.
Si ringraziano i presenti per il tifo che non smette mai di sostenere la grande New Volley Uboldo.

Prossima gara in calendario:
Mercoledì 20 febbraio 2019 ore 21.15
Palestra Comunale Giulio Galli - Via A.M. Ceriani - Uboldo
New Volley Uboldo A.D.R. System vs Progetto Volley Orago/V7/Uyba - B 

Non avrete nulla di meglio da fare, vi aspettiamo numerosi a tifare New Volley Uboldo, sarà sicuramente una bella sfida!!!

Mila&SIRO


U16 Campionato Seconda Fase: Vero Volley Cistellum Arcobaleno - New Volley Uboldo A.D.R. System 0-3 (18-25 12-25 25-27)

pubblicato 13 feb 2019, 04:29 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 13 feb 2019, 05:04 ]

 - Cislago, 9 febbraio 2019 - 

La macchina da guerra a pallettoni prosegue la sua avanzata...
Quest’oggi il campo di battaglia si trova a Cislago, la nostra truppa è preparata per qualsiasi battaglia ma questa volta il “nemico” sarà duro da combattere vista la provenienza dal girone eccellenza.
Alle ore 15.30 la colonna “militare” muove i primi passo verso il fronte, primo colpo previsto per le ore 17.00.

1 set
Raggiunto il fronte, elmetti in testa, la più alta in grado tra le nostre combattenti va al sorteggio ma, le regole d’ingaggio, ci dicono che sarà il nemico a partire con l’offensiva.
La battaglia ha inizio, è un colpo su colpo, dopo che tutte le atlete hanno “sparato” almeno una volta, siamo in leggero vantaggio, 8-12.
Secondo giro, quando tutte hanno riprovato l’artiglieria, complici 3 colpi a salve, il nostro vantaggio svanisce nel nulla, 18-19.
In seguito, la più distante da rete con diritto di replica, sfodera il bazooka, lo utilizza come da manuale e segna la prima vittoria parziale, 18-25.

2 set
Dopo lo scambio di trincee, rimandiamo in prima linea le “veterane” di questa seconda fase di battaglia per il titolo.
Ripartenza col botto, la solita “bazookata” spara 11 colpi consecutivi 4 dei quali
non intercettati dalla contraerea avversaria facendoci subito balzare in avanti di 10 lunghezze, 2-12.
Questo vantaggio fa sperare le “reclute” che, dalle seconde linee, mordono il freno per poter dare respiro alle “veterane” e misurarsi con il nemico ma, lo stato maggiore delle forze armate delle palle volanti, non da l’ok quindi si prosegue chiudendo con un esplosivo, 12-25.

3 set
Gli squadroni si schierano al fronte, non ci sono variazioni in formazione, pronti via.
Adagiati sugli allori della vincita facile del secondo set, notiamo subito un atteggiamento diverso, le ragazze sono meno concentrate, la stanchezza si fa sentire ed il gioco è confuso.
Qui si combatte colpo su colpo, il fiato sul collo del nemico si fa sentire sempre più pesante.
Concludiamo la prima rotazione 8 a 9, proseguiamo su questa linea e le distanze non cambiano.
L’unica cosa che cambia è la formazione avversaria, galvanizzati dal distacco minimo tentano di riprendere le fila del match.
Al secondo giro nessuno cede e complice una serie di colpi difettosi, ben 7 in questo frangente, il distacco è invariato, 16-17.
Servirà un altro passaggio al poligono per tutte le “soldatesse” in campo ed una sosta per una ricarica con del buon “cordiale” per far alzare bandiera bianca al nemico dopo 25 minuti di lotta oltre misura, 25-27.

Anche questa partita contro una squadra d’Eccellenza ci ha visti vincitori, questa volta con un secco 3-0.
Consolidiamo la prima posizione in classifica con 6 punti in 2 gare.
I complimenti alle nostre ragazze che, con alti e bassi, non sbagliano un colpo e si portano a casa sempre il punteggio pieno.
Un applauso alle avversarie che pur esprimendo un bel gioco nulla hanno potuto contro le nostre Eccellenti atlete determinate più che mai a proseguire questo cammino.
Complimenti al nostro “Colonnello” veterano Pier che, da buon alpino, ama la montagna e per questo vuole sempre rimanere in vetta.
Anche il prossimo incontro, infrasettimanale, ci vede impegnati contro il Tradate, una squadra Big proveniente anch’essa dal girone Eccellenza, obiettivo mantenere la prima posizione in classifica.

FORZA RAGAZZE AVETE LA FORZA NECESSARIA PER ABBATTERE TUTTI GLI OSTACOLI SUL VOSTRO CAMMINO!!!

Prossima gara in calendario:
Mercoledì 13 febbraio 2019 ore 19.00
Palestra ITPA ex Liceo - Via Gramsci, 1 - Tradate
Pallavolo Tradate Young vs New Volley Uboldo A.D.R. System

Non dimenticatevi di tifare per noi....

Mila&SIRO





Il silenzio è una risposta intelligente

pubblicato 4 feb 2019, 09:32 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 4 feb 2019, 12:17 ]

 - Uboldo 4 febbraio 2019

Il maniacale monitoraggio delle nostre news è continuo e metodicamente analizzato, pertanto ai nostri tifosi si sconsiglia di interagire in chat avversarie con formalità diverse dalla normale e educata critica o pacato dialogo, la nostra società pertanto valuterà ogni abuso ed eventualmente se costretta interverrà con la Netiquette, in tempi e modi a noi più consoni.


 editor

U16 Campionato Seconda Fase: Progetto Volley Orago/v7/uyba - B - New Volley Uboldo A.D.R. System 1-3 (16-25 16-25 25-21 23-25)

pubblicato 3 feb 2019, 01:38 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 4 feb 2019, 03:49 ]

 - Jerago con Orago, 31 gennaio 2019 - 

Espugnato il tempio del volley varesino!
Ci presentiamo alla seconda fase del campionato da capolista del nostro girone, imbattuti ed a punteggio pieno.
Come prima gara, affrontiamo subito una trasferta tra le più difficili del girone.
Siamo ad Orago una società che ha fatto crescere al suo interno molte talentuose atlete che oggi militano nella massima categoria del volley femminile.
Ci presentiamo con una squadra “nostrana” dall’etichetta corta (New Volley Uboldo., n.d.r.) senza un Progetto ma molto determinata e con tanta voglia di vincere!!!

1 set
Al sorteggio il nostro capitano vince la palla, come al solito preannunciato dal meteo, scende acqua mista a neve!
Squadra titolare è in campo, dal fondo il centrale non sbaglia ma, un solo punto e palla persa, le avversarie se la trovano fra le mani e ce la restituiscono prontamente, dopotutto l’avevamo vinta noi.
È il turno della palleggiatrice, le nubi si diradano e rivediamo l’Aurora, pronti via e subito 2 ACE, teniamo palla e costruiamo un discreto vantaggio, al termine della rotazione 5 punti ci separano, 8-13.
Stiamo giocando bene, due i cambi tra le file avversarie, non riescono comunque a contrastare la buona forma delle nostre atlete.
Vantaggio incrementato, chiudiamo il set con ben 9 punti di distacco, 16-25.

2 set
Sestetto in campo confermato, cosi come il vantaggio a chiusura giro, 5 punti e siamo sul 8-13.
Le Oraghesi ce la mettono tutta ma la storia è ormai scritta, non c’è molto da dire, il set è una fotocopia del primo.
Anche con tre errori al servizio, riusciamo a confermare il un parziale già visto, 16-25.

3 set
Non ci sono cambi in campo se non un inversione di posizione dei due centrali.
Il morale è alto, siamo fiduciosi e, contrariamente a ciò che pensavamo nel pre-gara, i 3 punti sono alla nostra portata.
Partiamo subito con un errore, complice il calo fisico ed il credere che sia facile, ci fanno giocare punto a punto, la prima rotazione termina in sostanziale pareggio, 7-7.
Troppi errori e un calo di concentrazione concedono spazio alle avversarie che ne appofittano per il sorpasso, a secondo giro ultimato il punteggio le premia 18-16.
Altri errori al servizio, in campo e, dopo 25 minuti di dura lotta, doniamo il set alle ragazze di casa, 25-21.

4 set
Il Coach schiera la formazione titolare nelle posizioni iniziali, obiettivo i 3 punti, atlete ricaricate durante i 3 minuti del cambio campo.
Le ragazze determinate, tornano al buon gioco, non concediamo più nulla, partenza a razzo, soliti 2 ACE della “solare” palleggiatrice, panca avversaria costretta a 2 cambi, chiudiamo la prima rotazione in vantaggio, 8-12.
Pian piano le contrapposte si fanno sotto, riescono a colmare il gap che abbiamo costruito, tanto che al ritorno del centrale in posto 1, complici tre errori in battuta, siamo sul 22-22.
Lottiamo col coltello fra i denti fino a far capitolare le avversarie, 30 minuti per chiudere vittoriosi il set, 23-25

Ci portiamo a casa i primi 3 punti da una trasferta che ci preoccupava non poco visto il prestigio della blasonata squadra avversaria.
Complimenti a tutte le ragazze che si sono superate ed hanno giocato benissimo sapendo tirare fuori la grinta necessaria per vincere a mani basse.
Siete state bravissime a non farvi distrarre dalle interruzioni del primo set dovute, prima, al passaggio in campo di altre atlete arrivate da una porta dietro la panchina seguite, dopo, dal loro allenatore che si è fatto tutto il campo, passando, con tutta calma, davanti alle panchine come se non vi fosse una partita di campionato in corso. Forse è del tutto normale, anzi chiediamo scusa perché stavamo occupando il campo!
Complimenti al Coach Pier, del quale abbiamo una diapositiva, che invece è Insuperabile, 13 vittorie su 13 partite, senza lasciare sul terreno neanche un solo punto!
Le avversarie, pur mettendocela tutta, probabilmente hanno sottovalutato, pagandola a caro prezzo, la nostra piccola società, siamo piccoli ma tosti, molto tosti, ed è solo l’inizio!
L’unica selezione che noi conosciamo, è quella naturale!!!
La prossima gara ci vedrà impegnati contro una squadra che arriva dal girone Eccellenza, siamo certi che anche le nostre atlete sapranno eccellere!
Si ringraziano i tifosi che hanno sostenuto nell’impresa epica le nostre atlete di generazione vincente!

GRAZIE RAGAZZE, GRAZIE PIER, FANTASTICA NEW VOLLEY UBOLDO!!!

Prossima gara in calendario:
Sabato 9 febbraio 2019 ore 17.00
Palazzetto dello Sport - Via Stazione - Cislago
Vero Volley Arcobaleno/Cistellum vs New Volley Uboldo A.D.R. System

Noi ci saremo, con uno squadrone sempre più agguerrito e Voi?

Mila&SIRO



U16 Campionato : Simec Sportpiù - New Volley Uboldo ADR System - 0-3 (17-25, 15-25, 19-25)

pubblicato 1 feb 2019, 06:07 da Video NewVolleUboldo

– Castellanza 19/01/2019   

Al palaborsani di Castellanza va in scena il finale della prima fase di campionato U16, un finale già scritto da tempo, un finale senza sorprese, un finale comunque esaltante. Tante parole sono state scritte e tante altre se ne possono scrivere per commentare questa cavalcata, però personalmente ritengo che sia più efficace lasciare spazio ai numeri che sicuramente, nel nostro caso, non hanno bisogno di commenti.

Girone F a 7 Squadre.

1° classificata New Volley Uboldo ADR System.


12 partite giocate e 12 vittorie.

9 partite vinte per 3-0 e 3 partite vinte per 3-1.

36 punti finali su 36 disponibili.

39 set totali di cui 36 vinti e solo 3 persi.

973 punti fatti e 639 subiti.

Contraddicendo quanto dichiarato sopra, spendiamo ancora due parole dopo questi numeri :

  1. Un GRANDE APPLAUSO a tutte le Ragazze, a Coach Pier e a Massimo per l’impegno e i risultati raggiunti e a tutti i Genitori/Parenti/Amici che hanno seguito la Squadra.

     

  2. Un GRANDE  “In bocca al lupo” per la seconda fase e mi rivolgo in particolare alle Ragazze, perché dovrete spingere molto di più di quanto fatto fino ad ora, non perdere mai la concentrazione, avere voglia di vincere sempre e non mollare mai perché ogni palla sarà fondamentale. Noi ci crediamo e voi?

     




U13 - Pallavolo Saronno Rossa - New Volley Uboldo Vag Pubblicità 1-3 (25-21 22-25 24-26 18-25)

pubblicato 23 gen 2019, 06:18 da New Volley Uboldo   [ aggiornato il 24 gen 2019, 04:53 da Video NewVolleUboldo ]

Saronno, 20 Gennaio 2019

Continua la striscia di risultati positivi per l'under13.
In calendario la trasferta a Saronno, formazione seconda in classifica con tre punti di vantaggio su Uboldo e, che nel girone di andata, si era imposta per 3 a 1.
La partita é stata all'insegna dell'equilibrio, nessuna delle contendenti ha mai preso il sopravvento e il distacco di punti nell'arco dei quattro set giocati é sempre stato minimo.
Le compagini si sono affrontate a viso aperto ribattendo colpo su colpo alle avversarie, Saronno con qualche individualità, Uboldo con la forza della squadra.
Una buona prestazione, un ottimo risultato, che ci consente di raggiungere Saronno al secondo posto in classifica e ci sprona per prepararci al meglio in vista della prossima gara in programma il 02 Febbraio 2019 a Uboldo ore 15,00 contro la capolista Pro Patria Uyba Grenke.





@

U16 Campionato: New Volley Uboldo A.D.R. System - Asd Salus Gerenzano 3-0 (25-18 25-13 25-8)

pubblicato 14 gen 2019, 13:56 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 14 gen 2019, 14:10 ]

 - Uboldo, 12 gennaio 2019 - 

Sempre in pole position!
Continua il viaggio verso la meta, è dall’inizio di questo viaggio che nessuno ci sta davanti, la nostra visuale è completamente libera.
Giusto il tempo di guardare i cartelloni a lato careggiata e via, a tutta birra, con la nostra fuoriserie verso l’ultimo traguardo di questa prima fase del campionato.
Il tutor non ci fa paura, non ci hanno mai tolto neanche un punto.
Ora al nostro driver Pier, l’arduo compito di mettere a punto il motore in vista della seconda fase, il percorso sarà, inevitabilmente, più tortuoso!

1 set
Il nostro capitano, sfidando il meteo, si ripete e, come all’andata, vince il sorteggio.
Formazione tipo a bordo e partiamo con la sfera tra le mani, palla in rete ed è subito goal.
Ma no, non stiamo giocando a calcio, punto e il diritto al servizio passano alle avversarie.
Favore restituito immediatamente, la palleggiatrice al servizio ci fa guadagnare, con 3 ACE, 5 punti.
Mettiamo il motore al minimo e cominciamo a giocare punto a punto, il livello di concentrazione non è elevato e complici 4 errori in battuta, chiudiamo il secondo giro con 6 lunghezze di vantaggio 20-14.
Il ritmo è blando, pochi gli scambi e stancamente chiudiamo il set 25-18.

2 set
Rientriamo dal pit-stop con 3 “gomme” nuove.
Ancora una volta il primo servizio è nullo, fatichiamo per tutta la prima rotazione a scaldare i nuovi pneumatici, parziale 8-8.
Abbiamo qualche problema di assetto, contiamo già 4 errori in battuta, approfittiamo di un pit stop chiesto dagli avversari per una regolatina all’incidenza degli alettoni.
La palleggiatrice si piazza a fondo campo e prende possesso del tondino volante e non se ne vuole più separare, infila 3 ACE e allunga sulle avversarie.
Sul punteggio di 19-11 è il momento della nuova “pilotina”, entra in circuito Lisa, al suo primo debutto in panchina nella massima serie delle nostre giovanili.
Anche se un po’ intimidita la nuova entrata non fa mancare il suo prezioso contributo alla squadra fino alla chiusura del set, 25-13.

3 set
Pit stop con nuovo cambio “gomme”, rifornimento con carburante “high performance” e si torna in “pista”.
Sembra che le avversarie abbiano un po’ mollatto il colpo, a chiusura del terzo turno di battuta il tabellone segna 8-4 e a giro completo, 14-8.
Quando Erika si sposta dal centro “pista” per tornare al servizio, sequestra quel pallone gonfiato giallo-blu e non lo molla fino a chiusura set con, al suo attivo, ben 5 ACE in questo parziale.
Tutti ai box sul 25-8.

Non è stata una partita carica di emozioni, le azioni degne di nota non sono molte, come al solito le ragazze prima della partita guardano la classifica e pensando ad una sfida semplice si fanno quasi sorprendere al primo set poi, scaldate le candelette, il diesel si mette in moto.
Complimenti alle avversarie che hanno affrontato la sfida a testa alta e le abbiamo viste in crescita rispetto alla gara di andata nonostante non avessero l’organico al completo.
Ora guardiamo avanti, andiamo alla conquista degli ultimi 3 punti, consapevoli che, dopo l’ultima sfida in programma con la Simec Sportpiù, dobbiamo entrare in modalità overboost in quanto le sfide che ci attenderanno saranno veramente toste che solo senza problemi di affidabilità riusciremo a vincere!

Prossima gara in calendario:
Sabato 19 gennaio 2019 ore 17.00
Palazzetto dello Sport PalaBorsani - Via per Legnano, 2 - Castellanza
Simec Sportpiù vs New Volley Uboldo A.D.R. System

Si ringraziano per le forniture: 
Food Year, Gridgestone, Birelli, Richielin, Pontinental, Uokohama, Tunlop, Coyo Tires.

Mila&SIRO








U16 Campionato: Vero Volley Cistellum-Arcobaleno - New Volley Uboldo A.D.R. System 1-3 (25-23 16-25 12-25 25-27)

pubblicato 23 dic 2018, 15:45 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 23 dic 2018, 16:19 ]

 - Cislago, 22 dicembre 2018 - 

Dura battaglia per conquistare altri 3 “magici” punti!
Trasferta anomala in questo sabato pre-natalizio con alti e bassi, 2 set combattuti fino alla fine e 2 vinti agevolmente grazie anche al nostro Coach Pier che, da gran “Magone”, si inventa e mette in campo una nuova stravagante formazione!

1 set
Sorteggio nella norma, la palla è delle avversarie, ma il primo punto è nostro.
Nel sestetto di fronte a noi ci sono nuove atlete rispetto alla partita di andata, noi schieriamo le ragazze più datate.
Si gioca alla pari ma intravediamo segnali che non sarà un set facile, andiamo alla rotazione completa in ritardo di 6 lunghezze, 15-9.
Cambiamo il palleggio, ma la distanza rimane tale, il set sembra compromesso e, nonostante i 4 ACE del nostro capitano, siamo a 24-17.
Con un colpo di reni recuperariamo tutto il gap e ricominciamo a sperare, troppo tardi, il set si conclude per 25-23.

2 set
Nella rosa in campo tre “vecchi” petali cadono e lasciano il loro spazio a dei “nuovi”, si cambia anche il libero.
Si parte bene e dopo solo due turni di battuta con la palleggiatrice che candeggia con ACE, ben 5 al suo attivo, siamo già in vantaggio di 6 punti, 3-9.
Proseguiamo la nostra corsa senza intoppi fino al fischio di cambio campo, 16-25.

3 set
In campo sono in 6 più il libero, questa è l’unica certezza uscita dal cilindro del Pier in versione Mago dì növ meter, nessuna delle ragazze sa la sua posizione in campo, boh!
Un rapido controllo per verificare che la caramella offerta al Coach prima del set non contenesse qualche potente liquore, esito negativo, incrociamo le dita.
Ad ogni punto le ragazze guardano alla panchina per capirci qualcosa di più, impossibile.
Il primo giro si conclude in vantaggio e senza incidenti, 7-10.
Il prestigiatore in realtà sa il fatto suo e, complice una serie di attacchi da manuale, il tabellone gli da ragione parziale 12-25.

4 set
In campo una formazione più classica, si gioca punto a punto e crediamo che il set sarà lungo.
Prima rotazione con un risicato vantaggio, 6-8.
Quando il divario inizia ad essere più consistente, proviamo a limitare i danni cambiando la banda, trombe, tromboni, grancassa ecc.
Le note rimangono stonate, si conclude la seconda rotazione sul solfeggio, pardon, sul punteggio di 20-18.
Doppio cambio, palleggio e opposto, per non perdere l’imbattibilità in campionato, assistiamo alla recita di tutti i vespri della sera da parte dell’allenatore che a fatica traghetta la squadra alla conclusione di questi 31 minuti che decretano la New Volley Uboldo vincitrice del set, 25-27 e del match per 1-3.

Ancora una volta facciamo i complimenti a tutte le ragazze, un applauso al Pier che ha fatto Bingo, sperando per lui che Babbo Natale gli porti lo strumento tecnologico, come da diapositiva, richiesto nella letterina, ci sarebbe di grande aiuto nella stesura delle formazioni da mettere in campo.
Un applauso alle avversarie, più agguerrite rispetto alla gara di andata, hanno lottato con onore cedendo solo davanti alla determinazione delle uboldesi.
Questa era l’ultima partita dell’anno, siamo primi in classifica a punteggio pieno e siamo ad un passo dalla seconda fase.
Ora una lunga pausa per scartare i regali, le caramelle ed i cioccolatini, ci rivediamo in campo, un po’ appesantiti, il prossimo anno.

AUGURI DI BUON NATALE ED UN GRANDIOSO 2019 A TUTTI VOI!!!

Prossima gara in calendario:
Sabato 15 gennaio 2019 ore 16.00
Palestra Comunale Giulio Galli - Via A.M. Ceriani - Uboldo
New Volley Uboldo A.D.R. System vs Asd Salus Gerenzano

Vi attendiamo numerosi per assistere alla prima partita del 2019, non fateci mancare il vostro tifo e sostegno per il derby!

Mila&SIRO

U13 Campionato: Gorla Volley Gialla - New Volley Uboldo Vag Pubblicità 0-3 (6-25 24-26 16-25)

pubblicato 19 dic 2018, 07:12 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 19 dic 2018, 10:15 ]

 - Gorla Minore, 16 dicembre 2018 - 

Provate a fermarci, se ci riuscite...
Le Vagghine puntano in alto, inarrestabili verso la testa della classifica, oggi raggiunta anche se il nostro numero di partite disputate è superiore alle prime due antagoniste principali.
Siamo certi che, con testa e cuore, un grande allenatore ed il palleggiatore in diapositiva, anche se fuori età massima, conquisteranno un importante posto sul podio.
Molto bene, ricordiamo che sono solo alla loro prima stagione agonistica....

1 set
Ci si sveglia presto per questa trasferta mattutina.
Come da miglior tradizione Uboldese, il sorteggio è vinto dalle avversarie, il primo tocco è loro.
Pur avendo 8 giorni di tempo per il reso, la palla non è di loro gradimento e ce la restituiscono immediatamente, a noi l’articolo piace e ce lo teniamo per un bel po’, 0-13.
La squadra speculare a noi non gira, li costringiamo ad effettuare 2 cambi ma il giro non si conclude lo stesso, il set è nostro 6-25.

2 set
Si vince facile, è tempo di cambiare le carte in tavola, in questa mano però il mazziere è più di parte ed il gioco si fa duro, le avversarie non sono più così tenere.
La prima rotazione si conclude in pareggio 8-8, bisogna inventarsi qualcosa di nuovo, allenatore e dirigente in panchina si consultano, si pensa al Vice come palleggiatore ma il capello ed il baffo bianco non passerebbero inosservati all’arbitro.
Abbandonata la variabile a sorpresa, proseguiamo confidando nelle forze in campo, il secondo giro si avvia a conclusione e, il leggero vantaggio fa ben sperare, 19-22.
Recupero sul finale delle Gorlesi che ci fanno sudare 7 divise ma il set è ancora una volta a nostro appannaggio, 24-26.

3 set
Si sta facendo tardi, il pranzo della domenica ci aspetta quindi il Coach Daniel chiede alle nostre Underine, dopo il set durato mezz’ora, di concludere la pratica in tempi brevi.
Messaggio raccolto con la velocità di un whatsapp dalle “piccole” che, con attacchi da manuale, in una sola rotazione chiudono set e match.

Brave Brave Brave, ottima squadra, anche “esteticamente”, hanno imboccato, con Daniel Maps, la giusta strada per il successo sportivo che porterà grandi soddisfazioni a loro stesse, al Coach ed alla Società New Volley Uboldo, gli astrologi, intenditori di palle, prevedono un grande futuro, visto l’ottimo punto di partenza!
Ottimo il Gorla che oggi nulla ha potuto per contrastare la determinazione delle
Uboldesi.
Fondamentale il tifo come sempre di alto livello, GRAZIE!

Ora una lunga pausa, palle ferme, non possono volare per non disturbare il passaggio della slitta dell’anziano Signore in rosso, queste sono le indicazioni della torre di controllo!

Prossima gara in calendario:
Domenica 13 gennaio 2019 ore 15.30
Palestra Comunale - Piazza Risorgimento - Saltrio
Avis Ars Saltrio vs New Volley Uboldo Vag Pubblicità 

Auguri di Buon Natale e Buon inizio 2019!!!

El🏐Punto





1-10 of 103