News‎ > ‎

Under 14 - Agorà Volley - Faeber Uboldo 0-3 (10-25 11-25 11-25)

pubblicato 15 mar 2014, 11:11 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 17 mar 2014, 13:33 ]
- Lonate Ceppino - 16 marzo 2014
 
Uboldo super contro Agorà, 50 minuti per chiudere una partita a senso unico, un avversario che non ha mai impensierito Faeber.
Lonate Ceppino subisce subito la forte pressione delle nostre centrali e pesante è l'efficacia del nostro servizio, a completare l'opera è stata l'ottima esecuzione dei fondamentali come la ricezione e la difesa a muro. 
Si parte con un regalo all'avversario ma non si sbanda con Pandolfo e Cozzi al servizio diamo già una firma al set infatti, alla prima rotazione, uboldo segna a referto il 9-22, non c'è storia e De Rocco toglie ogni speranza e al servizio chiude 10-25.
 
Secondo set: all. Pozzoli cambia il sestetto Poli su Cozzi e Hannachi su De Rocco, qualche incertezza sull'avvio del set ma è Borghi al servizio che crea il break 5-11, Agorà non regge anche se ha nella ricezione la sua dote migliore nulla può fare quando a rete in rotazione si trovano a murare Hannachi e Testi, intanto la nostra linea di difesa appoggia bene su Ceriani che sia al centro con Pandolfo, che in banda con Poli e Borghi si mette sempre palla a terra. Agorà al cambio sul 7-16 con Macchi ma non cambia nulla, Pandolfo e compagne oggi sbagliano il minimo sindacale e bastano 15 minuti per portare a casa anche questo set.
 
Terzo set: in campo con il sestetto iniziale, si parte con poca convinzione ma sempre con l'avversario sotto controllo, all. Pozzoli chede sempre concentrazione alle ragazze non dobbiamo adeguarci al loro ritmo, Borghi per il nemico è umiliante con attacchi sulla diagonale, bene anche da seconda linea con Testi e ottima la ricezione di Cozzi, 5-16 all. Pozzoli chiama al cambio Hannachi si vuole alzare il muro, e Poli oggi frizzante per rafforzare la banda, Ceriani splendida al servizio piazza quattro ace e Borghi esagera di punti ne infila 10, set ormai chiuso si gioca in scioltezza ma mai deconcentrate.
Hannachi ottima in posto tre e ancora bene Cozzi fuori banda ma è tutto il sestetto di cap. Borghi a funzionare si chiama palla al palleggiatore, si riceve bene e l'assetto in campo è perfetto, si chiude il set lasciando Agorà a 11.
Siamo in testa al Torneo bene ora pausa lunga per prepararsi a fine mese contro Castronno, qui dobbiamo solo confermare la nostra superiorità e consolidare la classifica, obbiettivo la finale del torneo!!  






 
 
Poli Federica 
 
 
MM