News‎ > ‎

U16 Campionato qualificazione semifinale: Martinenghi - Citroen Dalma 3-1 (25-21 25-19 24-26 25-22)

pubblicato 15 feb 2016, 12:44 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 16 feb 2016, 09:22 ]
 - Uboldo 15 febbraio 2016
 
 Citroen Dalma sbiella contro Martinenghi!
 
 Brutta partita delle dalmine che collassano sotto i colpi della Martinenghi, un'avversario perfetto pochi errori contro una fallimentare Uboldo, si tiene il primo set ma con difficoltà a tutto campo, il  secondo da dimenticare, il terzo lo si conquista sul filo di lana, nel quarto non si raccogle nulla!
Una vera resa una vera delusione, è anche vero che Martinenghi sfodera una difesa che raccoglie tutto e peggio mette la palleggiatrice in perfetta postura per dare alzate perfette, non c'è nulla da dire abbiamo fallito e le avversarie hanno meritato la vittoria.
 
Primo set: a rete subito al primo servizio, Martinenghi senza impegno raccoglie errori da parte nostra e siamo sotto 3-1, Testi recupera e superiamo con affanno le avversarie, si continua così tra ottime giocate e tragici errori senza che l'avversario sia impegnato a fare o dare punti, si ruota alla pari14-14. Lagattola in allungo al servizo 14-16 ma ancora errori banali in attacco e le avversarie ci risuperano 21-18. Combiniamo ottime azioni con fondamentali disastrosi come due attacchi out, Testi in doppia e Ceriani a rete in attacco. Poca lucidità da parte nostra molta sostanza dalle avversarie e il set è perso 25-21
 
Secondo set: tre punti subito sotto, le riprendiamo con due attacchi di Borghi. Al servizio Martinenghi collauda la nostra difesa che non regge e non serve a dovere la palleggiatrice, Vergiate vola 13-5, così non và bene. In rotazione siamo ad un terribile 17-7, stà andando non come preventivato. Nessuna reazione d'orgolio, anzi ci complichiamo la vita con errori d'intesa cadono palle in zona di conflitto, vanno a rete sistematicamente una miriade di attacchi. 22-12 si alza bandiera bianca Martinenghi è super in difesa e efficace in banda, si perde anche questo set 25-19
 
Terzo set: Citroen Dalma livella i carburatori ed effettivamente qualcosa di buono si vede, siamo sempre in testa 4-8 poi alla rotazione 7-12. Se continuiamo così e limitiamo gli errori (che sono sempre presenti) abbiamo l'occasione di vincere il set. Qualche bonus arbitrale confonde il punteggio e ora che si stava fuggendo tutto viene perso, presi e umiliati 17-16. Le dalmine mettono sotto pressione la seconda linea avversaria ma questa è formidabile prede tutto e peggio servono sempre palle di qualità al palleggio. Non è una partita giocata con lucidità si tentano punti sia in banda che con le centrali, in effetti Pandolfo passa ma non siamo in una assetto idilliaco. Martinenghi sotto ma noi diamo punti, siamo 24-24, è Borghi al servizio forzato prima un ace poi si combatte in uno scambio lungo e si mette a terra, 24-26 ma che fatica.
 
Quarto set: è chiaro che oggi le dalmine sono un vulcano di errori e se la giornata è "no" poco può fare Il Pier, Testi ancora in doppia e con qualche sbaglio al servizio si fa allungare Vergiate, è un set da stillicidio si fanno punti con ottime azioni ma tutto si vanifica con altrettanti errori di disattenzione o meglio di scarsa lucidità, è eloquente il punteggio alla prima rotazione 17-7 incredibilmente umiliante! Non c'è storia Martinenghi gioca un volley da manuale non sbaglia nulla e mette a terra con facilità 19-9, qualche spicciolo di punti si prende ma siamo condannati, si perde a 25-22 e mettiamo Martinenghi a più cinque punti in classifica, non và bene!
 
Martinenghi vince una partita da dominante perfetta in tutti i fondamentali, noi siamo stati una delusione anche se a tratti abbiamo fatto vedere ottimi scambi ma la più forte ha vinto e questa è Martinenghi complimenti alle avversarie!
 
 
 
 m@o