News‎ > ‎

Campionato serie D: NVU76 Vag Pubblicità - Poli.Di.Nova 3-0 (25-20 25-17 25-18)

pubblicato 20 ott 2019, 03:23 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 21 ott 2019, 03:17 ]
 Uboldo 19 ottobre 2019

 Grazie sindaco! E la prima è nostra!

PalaVag gara 1 ore 22:19 tre zero secco, un omaggio a Uboldo un grazie al nostro sindaco Luigi Clerici presente sugli spalti. Si esce a testa alta dalla Coppa Lombardia, con vittorie di spessore tecnico rilevante con squadre di categoria superiore, oggi ci si aspettava una gara replica ma le Vag-Girl non hanno avuto la necessità di forzare, anche se qualche critica può essere fatta su un recupero concesso alle avversarie di ben 9 punti.

Primo set: è Morandi al servizio che in flot firma il primo gap 5-0 peraltro ben giocati da Radrizzani e Caprera, l'arbitro chiama un tocco a rete a Uboldo e Nova, vuoi per un nostro calo di attenzione, sulla fine della prima rotazione ci raggiunge. Dentro Testi su Morandi e la regia non cambierà più per tutta la partita, Radrizzani due ace e due belle palle di Testi su Pagani danno l'allungo alle Vag-girls, ma non stiamo forzando e qualche disattenzione in ricezione fanno riscaldare il "Il Gavi" (il mister). 23-18 fuori Pagani dentro Piazza ma c'è poco da dire ormai, Uboldo chiude il primo set 25-20.

Secondo set: "Il Gavi" modifica la diagonale dei centrali Borghi - Caprera e si parte in P3, Nova non cambia ne formazione ne il giro, Uboldo recupera il servizio e il nostro libero ora entra in azione quindi nessuna difficoltà per Testi ad appoggiare a Pagani e Radrizzani che, in prima linea, non danno scampo alle avversarie si allunga 9-1. Qui le Vag-Girls la prendono facile e Nova con ottimi attacchi si prende 6 punti consecutivi, Pagani ora è in out sulle diagonali mentre Pozzi riesce a mettere a terra ma non siamo in assetto, "Il Gavi" prima in time out 9-6 tenta di risvegliare la squadra poi chiama Pàpa su Pagani sul 11-9, l'assetto funziona ma l'allungo al primo giro non c'è 14-12. Testi prova con Borghi e replica con Radrizzani, ora a Nova arrivano delle mine imprendibili e Uboldo stacca il secondo gap della giornata si chiude con uno splendido 25-17.

Terzo set: ancora "Il Gavi" protagonista con Testi in P6 totale modifica del giro e Radrizzani parte al servizio che però perdiamo subito. E' Borghi a silurare la difesa avversaria, ma non stiamo dando il 100% non è l'Uboldo della Coppa Lombardia forse va bene così, e se ancora ci sono problemi sulle diagonali ora si aggiunge pure l'ottima performace del libero avversario, adesso Nova è un problema. Prima rotazione 10-7 "Il Gavi" va al cambio Brunone su Pagani si sale a 17-14 ancora un cambio Pozzi su Pàpa ora siamo in salita, Testi chiama la contraerea Radrizzani 3 bombe e Nova cede si spegne, Caprera in fast Brunone in banda non sbagliano 25-18 set preso 3 punti in gara 1 non male!!

Bene tre punti in cassaforte, una gara non complicata con il mister splendido che ha fatto ruotare intelligentemente la maggior parte delle atlete, una soddisfazione che viene anche amplificata dalla presenza del sindaco Luigi Clerici che subito si è congratulato "direttamente" con tutte le atlete un vero omaggio alla squadra che ci ha colto di sorpresa e che di dovere ringraziamo, Sindaco ti aspettiamo ancora sugli spalti.
Prossima gara sabato 26 a Busto, un osso duro Oggiona, una squadra già monitorata dai nostri osservatori, una gara in trasferta un terreno ostile, ragazze qui dovete tirare fuori il cuore si deve vincere!!



 m@o