News‎ > ‎

3DF - Campionato: Costruzioni La Sabina - Free srl Uboldo 0-3 (12-25 17-25 22-25)

pubblicato 29 nov 2014, 09:04 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 29 nov 2014, 09:04 ]

- Lonate Pozzolo, 28 novembre 2014 –

La seconda giornata di campionato per la Free Uboldo è decisamente positiva: le ragazze della terza divisione portano infatti a casa la vittoria, senza concedere alle avversarie della Costruzioni La Sebina di Lonate Pozzolo di esultare anche per un solo set. Nonostante un terzo set un po’ arrischiato, le nostre giocatrici, con il supporto del centrale Giulia Piazza e del laterale Alessia Borghi, provenienti dall’under 16, hanno saputo mantenere quasi sempre il controllo e il vantaggio, filando lisce verso il 3-0.

Primo set. I primi punti del set salgono a rilento, dopo un inizio incerto riusciamo però a mantenere un leggero vantaggio, sebbene gli attacchi non sempre riescano e le battute spesso superino la linea di fine campo. Ma la Free Uboldo si sta scaldando: ci capita di sbagliare ma le avversarie lo fanno molto più frequentemente di noi. Il tabellone segna 11-12: rischiamo il pareggio ma Morandi comincia a servire palle che vengono ben sfruttate dalle schiacciatrici. Dopo aver concesso un solo punto in più alle lonatesi, con Borghi in battuta, voliamo da 13 a 25.

Secondo set. Il vantaggio avversario si annulla con il loro ennesimo errore in battuta. Borghi riparte con gli attacchi ma le avversarie non sono da meno: 5-5. Ruzza attacca dalla prima linea, Garribba dalla seconda, Scuderi fa punto in battuta: sembra semplice per la Free superare il decimo punto, ma Costruzioni La Sebina è pronta alla rimonta e, imitando le uboldesi, mettono a segno 6 punti consecutivi pareggiando 11-11… sembriamo essere più forti ma a tratti concediamo enormi recuperi. Finalmente il nostro gioco riprende vita, mentre i giochi sotto rete pare che mettano in difficoltà le avversarie, che però non si arrendono. Ma il loro continuo correre da una parte all’altra del campo per salvare i nostri attacchi giova solo alla loro stanchezza e alla nostra vittoria del set con il punteggio 17-25.

 Terzo set.  La Free parte subito in attacco, ma prima del nostro decimo punto alcune incomprensioni tra centrale e libero e le misure prese male dall’alzatrice fanno recuperare le avversarie. Ma non c’è spazio per il sorpasso e la battaglia per la vittoria del terzo set è solo all’inizio, così tra attacchi favorevoli,  falli di doppio tocco, giochi lunghi ed errori in battuta si torna al pareggio di 17-17, pareggio che si replica al 21° punto a causa di una “palla lunga ma non abbastanza da essere out”. Un altro fallo di doppio tocco frena la vittoria delle uboldesi che arriva però il punto successivo con un pallonetto di Ruzza.

Giocatrici e allenatore non possono che ritenersi soddisfatti per questa schiacciante vittoria. Abbiamo una settimana di tempo per prepararci alla prima partita in casa del campionato, che sarà giocata sabato 6 dicembre contro la Pallavolo Saronno, attualmente al nostro stesso livello in classifica, ma con all’attivo una partita in meno.

muro di Piazza e Ruzza

DR