News‎ > ‎

3D Campionato: Oratorio S.Vito Gornate - Citroen Dalma 0-3 (22-25 19-25 17-25)

pubblicato 12 feb 2018, 04:20 da New Volley Uboldo   [ aggiornato in data 12 feb 2018, 04:49 ]

- Uboldo, 4 febbraio 2018 -


Ultima gara d’andata, ancora tutto da dimostrare. Scopo: vincere per arrivare a metà campionato con solo vittorie e continuare così fino alla fine per dimostrare chi siamo davvero.

3 punti portati a casa facilmente per consolidare il vertice della classifica anche se non è stata una delle migliori partite disputate fino ad ora colpa, di qualche breve momento in cui è calata la concentrazione.



1° set: non partiamo benissimo e siamo in difficoltà consapevoli che nell’altra metà campo non c’è una squadra di alto livello. I primi punti li subiamo per distrazione, palle banali che cadono e così si procede sotto di 2 punti. All. Artuso chiama subito il time-out e cerca di incitare le ragazze chiedendo ordine e testa. Si rientra in campo e si parte in quarta con Chierici S1 in battuta e Caporale a muro. Duchino regna nella seconda linea e Chierici P1 distribuisce molto bene i palloni sfruttando soprattutto Ceriani che tira bombe.

nonostante l’intoppo nella prima parte del set portiamo a casa il primo set (25-22)



2° set: si rientra in campo e subito si parte bene. La squadra avversaria sfrutta molto bene la battuta e ci infila qualche punticino di troppo ma noi rispondiamo subito e molto bene con le battute corte e ficcanti di Chierici P1. Si procede bene e si sale di punteggio. A metà set all. Artuso effettua il primo cambio della partita Lagattolla su Brunone sperimentando questo valoroso centrale con il ruolo di banda. Si difende bene Lagattolla e non delude, anzi ci porta in un netto vantaggio con schiacciate efficaci grazie alla fiducia della sua compagna Chierici P1 che la serve molto.  E anche questo set è nostro (25-19)



3° set: sestetto rivoluzionario: entrano Ciapparelli su Pandolfo, Brunone su Lagattolla, libero 2 Cozzi su Libero 1 Duchino e si parte. Rispetto ai primi set c’è molta più concentrazione e più testa. Si allunga con Ciapparelli in battuta che infila 3 ace di seguito alle avversarie. Chierici P1 sceglie ancora Ceriani che però è poco precisa e all. Artuso decide allora di giocarsi il jolly facendo entrate il secondo palleggiatore Ripamonti su Ceriani fidandosi delle alte qualità di schiacciatrice di questa ragazza ex opposto (purtroppo il nostro secondo opposto Malacrida assente causa influenza). Rientra anche Lagattolla su Brunone e continuiamo a inanellare punti. Anche Cozzi difende molto bene dando sicurezza in ricezione e difesa. Chierici S1 e Caporale tirano missili ed ecco che anche il terzo set è nostro e si vola. 25-17


Obiettivo raggiunto. Altri tre preziosi punti conquistati. Ora giornata di riposo per le nostre ragazze e ci si prepara per la prossima partita, la prima di ritorno, con Cus Insubria a Varese domenica 18/02.





Comments