News‎ > ‎

3D Campionato : OFC Arnate - New Volley Uboldo ADR System – 1-3 (22-25, 12-25, 25-17, 11-25) –

pubblicato 5 dic 2018, 14:33 da Video NewVolleUboldo
Gallarate 30/11/2018 
Dalla trasferta di Gallarate torniamo con il bottino pieno. Questa volta non daremo numeri da giocare al lotto, ma lanciamo una sfida alle Ragazze: la prima che mi manderà la corretta soluzione del rebus su whatsapp  riceverà 10 biglietti della lotteria della festa di Natale (a proposito, ricordo che è sabato 15/12).
Torniamo alla partita. Ci presentiamo in campo a bordo di una Citroen 2CV AU del 54 con avviamento a manovella. Mentre le Ragazze recuperano la manovella, aprono il cofano e procedono con l’accensione del motore, le Avversarie sgommano con la renault alpine A110 e si portano velocemente sul 18-12. Primo set già finito? Ma neanche per sogno! Time out, shampoo, restyling e volumizzazione dei capelli tutto insieme in 30 secondi mentre spingiamo in garage il mezzo antico e rientriamo in campo con la bat-mobile. Da 18-12 a 19-19 in un bat-minuto. Mettiamo la chioma avanti e portiamo a casa il set per 25-22 in 20 minuti. Chiudiamo con 5 ace (3 del Capitano) e 4 errori in battuta.
L’intervento di parruccheria mantiene i suoi effetti per tutto il secondo set, che, sinceramente, ha poco da raccontare. Buone battute e un ottima difesa sfiancano da subito le pur brave Avversarie. Dopo la prima rotazione il set è in ghiaccio, siamo avanti 15-4 e non ci sono nubi all’orizzonte. L’unico brivido del set è un rimprovero arbitrale al nostro Coach per aver esposto a voce alta uno scioglilingua in vikingo antico che ad una prima impressione poteva assomigliare ad un richiamo divino. Ripartiamo in scioltezza e chiudiamo il set 25-12 in 22 minuti.

Questo uno-due devastante costringe Arnate con le spalle al muro. Nel terzo set le Avversarie lottano su ogni palla cercando di riaprire la partita. Nel tabellino del set registriamo solo 3 errori di Arnate che ha voglia di giocarsela fino in fondo. Si gioca punto a punto fino al 16-15, poi si spegne la luce nella nostra metà campo. Subiamo un parziale di 9-2. Partita riaperta.

Il quarto set è decisivo, o chiudiamo la partita o rischiamo la roulette del tie-break. L’approccio è quello giusto e la partenza lascia ben sperare, andiamo in progressione, 5-1, 10-3, 15-6. Massima concentrazione e un buon numero di ace determinano un vantaggio importante. Anche la seconda parte del set vede le Ragazze protagoniste, infiliamo altri 10 punti contro i 5 di Arnate…game, set e match! 25-11 in 17 minuti.
Mettiamo 3 punti in cascina lasciando la parte bassa della classifica e ci posizioniamo verso il centro con tanta voglia di mettere il naso sempre più su!
La prossima partita è mercoledì 12/12 alle ore 21.15 nella nostra palestra G. Galli di Uboldo. Avversarie le Ragazze del Ferno-Moriggia.
Ad maiora!

R@M








Comments