News‎ > ‎

3D Campionato : New Volley Uboldo ADR System – Volley Ferno-Moriggia 3-1 (25-12, 25-17, 23-25, 25-10)

pubblicato 28 dic 2018, 09:21 da Video NewVolleUboldo

Uboldo 12/12/2018Fine anno di relax per il Coach, l’ultimo match del 2018 ci regala la seconda vittoria consecutiva che permette alle Ragazze di proseguire la risalita verso la parte alta della classifica. Dopo 4 giornate siamo terzi con 3v - 1p e 3 soli punti di distacco dalla seconda.

Si parte con la solita fase di studio iniziale che, contrariamente rispetto al solito, dura poco anche grazia ad alcuni errori di posizione della Squadra avversaria. Primo tentativo di fuga sul 5-2 viene reso vano da 3 errori consecutivi per il 6 pari. Ripartiamo con due attacchi a terra e due errori avversari. Dopo un turno di servizio a rete, la riprendiamo per tenerla fino al +9 con 3 ace e 4 errori avversari. Manteniamo il + 9, anzi incrementiamo per chiudere il set 25-12.

Al cambio campo riproponiamo il sestetto di partenza. Set fotocopia del primo, raggiungiamo 9 punti di vantaggio e con due cambi manteniamo il distacco chiudendo 25-17.

Il terzo set potrebbe chiudere la partita ma le Ragazze di Ferno non ci stanno e rispondono ad ogni nostro vantaggio tenendosi sempre in scia. Il set è tutto punto a punto, la differenza la fanno i nostri 6 errori al servizio che contribuiscono ad allungare la partita. 23-25.

Partita riaperta e quarto set fondamentale, bisogna subito riprendere la concentrazione iniziale e la giusta “cattiveria” per evitare la roulette del tie-break. Intervallo necessario per riattivare le sinapsi celebrali e porre in atto le indicazioni del Coach. Partenza perfetta, un rapido 13-0 e set in ghiacciaia per il 25-10 finale.

Direttamente da Frankenstein Junior chiudiamo con un convinto “Si Può Fare”. Noi ci crediamo, l’importante è che ci credano anche le Ragazze.

E mentre si discute di 2019 e schemi futuri in un rilassante idromassaggio, ricordiamo il primo match del nuovo anno mercoledì 9 gennaio 2019 alle 21.15 nella palestra G. Galli, contro l’Olonia Volley.

Ad maiora!

R@M

 

 










Comments