News‎ > ‎

2DF Campionato: Free Bigiotteria - P.G.S.San Carlo ASD 3-0 (25-23, 25-21, 26-24)

pubblicato 27 feb 2016, 05:36 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 28 feb 2016, 05:28 ]

- Uboldo, 26 febbraio 2016 –

Finalmente un urlo di gioia si è alzato dal campo uboldese. Finalmente i punti tornano a salire. Finalmente in classifica si affievolisce il distacco dalle altre squadre. Finalmente una squadra forte e senza timore di eccedere e sbagliare ha chiuso la partita con 3 set vinti e con 3 punti guadagnati. Con l’allenatore sostitutivo Radrizzani che ha saputo intercettare le debolezze avversarie e mettere in campo al momento giusto gli elementi giusti, la partita, non priva di errori e di rischi, ha visto la Free Bigiotteria vincere contro le colleghe del P.G.S. San Carlo ASD.

Primo set. Fin da subito il gioco si fa adrenalinico e incredibilmente lungo: le coperture sono ottime e un buon controllo dei fondamentali non fa mancare gli attacchi. Anche le ospiti resistono e il punteggio sale alla pari. Le compagne danno fiducia a Cozzi che si addossa gran parte delle ricezioni e a Borghi che fa sentire in modo deciso il suo ritorno in campo. Il gioco della Free è molto buono, tuttavia brutti errori lasciano le squadre in una situazione di pareggio. Morandi intuisce le potenzialità del centrale Borghi che non delude; nell’area di difesa invece il neo ingegnere Locatelli non lascia passare niente. Ma il modesto vantaggio guadagnato viene poco a poco a ridursi fino al 21-20. Un out avversario impedisce il pareggio. I punti tornano a salire fino a che il muro di Borghi fa vincere il set 25-23.

Secondo set. La Free ricomincia il set ripetendo le proprie diagonali che faticano però a ottenere l’effetto sperato, così le ospiti vanno in vantaggio. La ricezione del P.G.S. San Carlo mostra difficoltà nel controllare i servizi uboldesi e, ancora una volta, il punteggio si equivale. Con le diagonali di Pandolfo e l’ottima difesa di Ripamonti sorpassiamo nel corso della seconda rotazione; le munizioni non accennano a finire e prima Poli, poi ancora Borghi continuano a centrare le scoperture delle varesine. In un attimo di cedimento Testi entra sull’alzatrice Morandi. Ripamonti è in piena forma e aiuta la squadra ad avvicinarsi alla vittoria del set, 25-21.

Terzo set. P.G.S. San Carlo e Free Bigiotteria si tengono d’occhio a vicenda e non permettono alle sfidanti di prevalere. L’allenatore sceglie di mettere in campo il libero Radrizzani e il laterale Passer. Sul finire della prima rotazione le ospiti sono in vantaggio: Borghi e Ripamonti puntano sulle proprie diagonali, ma il punteggio sale per lo più su errori avversari. Sul punteggio di 15-20 le giocatrici uboldesi non si arrendono e cominciano il loro recupero: Radrizzani riesce a passare la palla all’alzatrice senza che questa muova un passo e così il palleggio e il conseguente attacco non possono che riuscire alla perfezione. P.G.S. San Carlo non demorde ma nemmeno riesce a chiudere; sul match point varesino (22-24) la Free ne approfitta per far valere le proprie capacità e sorprendendo il proprio pubblico recupera e vince 26-24.

Questa vittoria è stata indubbiamente un bel regalo per il pubblico grande e piccolo della società New Volley che, cogliendo l’occasione di una partita in casa, è accorso sugli spalti della palestra Galli; e proprio il tifo ha avuto un ruolo fondamentale per l’esito di questa partita: le ragazze hanno sicuramente sentito la fiducia che è stata riposta in loro e non hanno voluto deludere. Venerdì prossimo 4 febbraio si giocherà a Lonate Pozzolo la partita contro Officina Molinati, all’ottavo posto in classifica: all’andata la Free aveva vinto per 3-2, riuscirà a superarsi?

#29 Ripamonti Chiara

DR