News‎ > ‎

1D Trofeo Magicprint: Unet Yamamay - Sara Assicurazioni 1-3 (16-25 24-26 25-23 22-25)

pubblicato 1 giu 2017, 15:04 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 2 giu 2017, 14:10 ]
 - Uboldo 31 maggio 2017

 Peugeot (Unet Yamamay) contro Citroen (Sara Assicurazioni) scontro tra top!!

 All. Comelli indottrina le ragazze a seguire gli schemi provati in allenamento vincere è relativo, vincere non è necessario, ma al nostro pubblico questo non interessa vuole Sara Assicurazioni sul podio più alto, Sara Assicurazioni allias Citroen deve vincere contro Unet Yamamay alias Peugeot e per questo che si viene al Pala-Galli non ci sono alternative!
Assenti Morandi Borghi A. e Garribba, entrare in campo contro Yamamay con un solo palleggio è il peggior rischio che Comelli si poteva portare sulle spalle, ma che super-Testi, perfetta e in assetto con una squadra reattiva e determinata.

Primo set: si parte al servizio in P2 già questa è una novità, Caprera al servizio mette un punto a referto, si ruota con il fondamentale e Testi mette tre ace in tascareplica Brunone, Yamamay soffre in ricezione in effetti si fanno punti solo per errori della seconda linea di Bustocca, poco si costruisce in attacco. Ancora si raccoglie con Borghi A. V, qui Busto è costretto al primo time-out 5-13. troppo facile ma non si illude nessuno, non si deve mollare la concentrazione, si ruota a 9-17 un abisso colossale Pagani forza ogni attacco Brunone e Pozzi sparano missili, siamo in piena velocità con un palleggio perfetto chiudiamo il set a 16-25.

Secondo set: Yamamay comincia a difendere i due libero avversari non sprecano nulla e raccolgono bombe che peraltro riescono ad appoggiare al palleggiatore, ora cominciamo a murare qualche attacco avversario e comunque Yamamay stà crescendo così anche lo spettacolo e anche il tifo. Pagani lancia un sputinik che centra ed abbatte il libero avversario non è da meno Ruzza. Busto è una meraviglia nei fondamentali e se il loro libero funziona ora sono pericolose pure anche in banda. Questa crescita avversaria ci collassa ora siamo in una situazione disastrosa 24-22, ci giochiamo tutto e con due ace incredibilmente pareggiamo e il servizio è ancora nostro, quello che segue sono due punti nostri giocati dalle due squadre all'insegna della miglior tecnica pallavolistica, scambi potenti difese incredibili, una droga per il pubblico un'adrenalina per le atlete ma i due punti sono nostri, Yama stupenda ma lascia a 24-26.

Terzo set: bella Yama e bella partita finora! Si prende il primo punto ma Busto con solo due attacchi ci sorpassa, Testi chiama in fuori banda Poli che forza un'attacco in diagonale impossibile da intercettare 2-2, Yamamay non si fà impressionare e noi non siamo da meno, si gioca un volley veloce potente e con le ricezioni perfette delle due squadre nasce una gara che è spettacolo puro, prima rotazione siamo davanti 10-13 ma Yama non interessa forza in banda, Testi in una doppia da antologia da il servizio a Busto che ci destabilizza 20-20, siamo in un momento no Busto approfitta 21-21 si tiene a fatica la prima linea avversaria, sono bombe che partono da ambo le parti ma quelle che fanno male cadono nel nostro campo 22-22, si tiene 23-23 siamo out in attacco 24-23 Busto insiste e ancora con una diagonale perfetta si porta a casa il set 25-23 con grande merito!

Quarto set: si entra in campo per chiudere il set a nostro favore, non dobbiamo andare al 5° set, Yama a rete 0-1, Testi ace Pozzi forza in banda e con Brunone in pipe siamo in allungo, si gioca sempre ad alto livello ma ora Busto è impercettibilmente più fallosa e alla prima rotazione siamo  6-8, Caprera raccoglie tre punti e Busto crolla 12-15, Busto per via delle ottime prestazioni del libero riesce a rimanere in assetto con il palleggiatore, siamo 19-22, Caprera secca a terra 19-23, Pozzi spara in diagonale 19-24 prendono il servizio le Bustocche 20-24, due ace 22-24 .... nostra attenzione alle ortiche e Busto prende un'altro punto 23-24, ultimo scambio lunghissimo e fantastico in questo scambio si vede tutta la pallavolo giocata due pipe tre volte il centrale ma la palla non cade si continua fino a che Uboldo mette a terra ma che fatica 23-25, punteggio pieno per la classifica.

Bella partita, due squadre perfette due squadre tecniche e ben preparate, complimenti a cap. Franchi (Yamamay) e compagne e il pubblico ringrazia, ora si passa all'ultima partita sempre ad Uboldo contro Albizzate con la classifica già formata, infatti tutte chiudono le fatiche il giorno prima, favorite e prossime alla fase finale del Trofeo quindi non mancate rimanete vivi per tifare super Jubold seventy six!!!



 m@o