News‎ > ‎

1D Torneo Volley Cup: Panta Rei - Sara Assicurazioni 0-3 (22-25 24-26 19-25)

pubblicato 3 ott 2015, 01:07 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato il 30 ott 2015, 03:03 da New Volley Uboldo ]
- Uboldo 3 ottobre 2015

 Sorprende Sara Assicurazioni e in esordio vince.

Ottimo esordio della nostra prima squadra, un test in campo che Comelli ha abilmente sfruttato, un sestetto iniziale d'esperienza con un finale made in Free-Dalma, una prestazione corale ottima che non è altro che la somma di prestazioni di singole atlete che hanno sempre forzato su ogni fondamentale.
Assenti Basilico, Pozzi e Pagani si parte con Ruzza opposta a Frassine e l'indiavolata Borghi A. opposta a Brunone in posto due.

Primo set: al servizio Panta Rei e Comelli parte con Morandi in penetrazione da posto uno, una manovra azzardata di Comelli che ci costa un penality iniziale umiliante 7-0, si prende il servizio e si comincia a carburare, Brunone ben sopporta il servizio senza rincorsa e accorcia con due ace 7-4. E' la rotazione a noi favorevole Morandi ha in prima linea una indiavolata Rossetti, una bocca di fuoco Borghi A. e il nostro centralone cap. Frassine qui si prende Panta Rei già in prima rotazione 13-11.
Morandi al servizio in jump-flot stacca sette punti e l'ottima difesa avversaria sbanda, Rossetti si esalta è incontenibile con attacchi sempre forzati e con Brunone in pipe alziamo il punteggio. L'ottima Panta Rei comincia a cedere manca affiatamento tanto sotto rete che in zone di conflitto, il loro libero stecca in due occasioni. Ruzza forza il servizio e allunga 18-21, intanto Borghi L1 in difesa contrasta efficacemente tutte le diagonali avversarie, anche se cominciamo a crearci problemi sotto rete con coperture che fanno acqua e non passa Borghi A. al servizio, ma fortunatamente Panta Rei manda in out un attacco e il set è nostro 22-25

Secondo Set: Panta Rei mette Paxhia su Paroni noi non effettuiamo cambi, si parte regalando un nostro attacco a rete, ma è Ruzza, bravissima al servizio, a darci fiducia con due ace, e con qualche difficoltà in ricezione avversaria Michela ci fa volare 2-7. Siamo più performanti non c'è dubbio, forziamo con Rossetti e Borghi mentre è straordinaria l'intesa Morandi-Frassine, qui il nostro centralone fora sistematicamente la prima linea sia in primo tempo che in fast, ma tanto per non farci mancare nulla Frassine anche a muro conquista punti. Comelli manda in panchina Morandi per Testi 13-18, si perde un pò di lucidità e Panta Rei diventa sufficientemente pericoloso, l'avversario recupera punti ma noi non perdiamo l'energia per continuare a forzare, Testi in errore manda in pipe Brunone che non può attaccare ma è l'unico errore della nostra bravissima palleggiatrice. Panta Rei diventa pericolosa con il loro opposto ci prendono in un irritante 24-24, dentro Garribba su Brunone, Rossetti al servizio in ace ma è Garribba in una splendida parallela a chiudere un set che stava diventando pericoloso 24-26 .

Terzo set: all. Comelli in azzardo mette in campo le novizie: Garribba, Testi, Ruzza, Piazza, Borghi e per alzare l'età media lascia Frassine in campo, una situazione che se fatta in campionato sarebbe fonte di critiche pesanti da parte dei tifosi! Ma che squadra!! Una prestazione maiuscola delle nostre, si parte e si gioca con ogni fondamentale forzato, se l'avversario passa la nostra prima linea c'è sempre il nostro libero Borghi a coprire, cap. Frassine trova l'intesa con Testi mentre Garribba e Piazza sparano in banda sempre con palla a terra. Panta Rei è comunque con noi per tutta la prima rotazione 11-9, serve il break, bene a muro Ruzza e Frassine è una vera difficoltà per le avversarie, siamo pari 15-15. Ruzza due ace 15-17 si allunga Piazza in prima linea passa con due splendide diagonali 18-21, Panta Rei in difficoltà è in time-out. Al servizio Borghi A. due ace e l'avversario non c'è più si chiude una partita che ci consegna una Sara Assicurazioni completa e con un ricambio in panchina affidabile pur pensando che mancavano tre titolari!!

Questa partita se confrontata con le precedenti amichevoli ci porta ad un solo commento: la squadra è nettamente migliorata, è tonica efficace e con schemi ben interpretati, Comelli ha creato soluzioni tattiche che le ragazze hanno sempre interpretato con professionalità, non ultimo con un campo di gioco per noi corto in quanto quasi tutte hanno in background il servizio in rincorsa. 
Prossima gara venerdì 9 in casa contra Arcisate obbiettivo replicare le prestazioni viste oggi in campo.

 

 #6 Marta R.

m@o