News‎ > ‎

1D campionato: Sara Assicurazioni - Volley Ferno 0-3 (17-25 18-25 19-25)

pubblicato 14 nov 2015, 00:16 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato il 14 nov 2015, 03:39 da New Volley Uboldo ]
- Uboldo 13 novembre 2015

 Sara Assicurazioni deraglia in casa contro un eccellente Ferno.

 Pessima prestazione della nostra Sara Assicurazioni contro un possibile Ferno, non servono ne giustificazioni ne critiche, non è possibile prendere punti a valanga senza alcuna reazione.

 Primo set: si regge e si cammina a braccetto contro Ferno ma qualche avviso chiaro arriva, tre coperture elementari a terra e tre servizi a rete però giriamo alla pari 9-9. Ma qualcosa non funziona vuoto in ricezione e palleggiatrice in rincorsa fanno un jolly vincente per l'avversario, qualche svista pesante dell'arbitro fa lievitare in nervosismo in campo e Morandi è richiamata verbalmente dall'arbitro, 9-14 time Uboldo ma non succede nulla. Ferno ci impallina sulle bande e noi non fermiamo nulla 14-19, break avversario e non si recupera più ancora nostro time-out 14-21 non cade a terra un attacco e siamo in out con muri  e attacchi sulle diagonali. Ferno non ha problemi e chiude un set  a 17-25. Abbiamo tre minuti per valutare un leggera modifica al sestetto.

 Secondo set: All. Comelli cambia quasi completamente il sestetto. Siamo ancora in difetto in copertura e con due atlete a terra in contrasto, continuiamo ad avere ricezioni che non tengono ferma la palleggiatrice e comunque un sestetto che effettivamente non regge gli attacchi in banda e fatica a chiudere in prima linea, si gira sotto 9-13. Pagani al servizio forza come sempre e pareggia 13-13, indovinato time-out avversario, ancora difetti di copertura è così che Ferno ci prende in giro e fa quello che vuole, Testi sempre in palleggio in rincorsa così non và bene, 14-18 Comelli in time ma è palese che siamo in balia dell'avversario, si rientra non succede nulla e si perde il set 18-25.

 Terzo set: ancora tre minuti di verifica e si ritorna in campo con nessuna variante, Ferno ora ci preleva il sangue e fugge 0-6, nessun intervento dalla regia uboldese e si continua a versare sangue in un set che alla prima rotazione ci mette sul 7-15, forse bisognava farsi delle domande continuiamo così o facciamo qualche cambio? Si continua così e in seconda rotazione ora dissanguati doniamo anche il midollo spinale. Testi pur con tecnica valida al palleggio soffre, per forza di cose, le ricezioni blande e va in doppia due volte, è un avviso che non viene raccolto ma si continua a cercare palle in rincorsa, a mandare a rete gli attacchi e a non coprire i buchi sotto rete. Ferno chiude meritatamente il set e vince i tre punti in palio e noi nulla!!   

 Ora abbiamo una pausa di 2 settimane a causa dello spostamento della partita contro Sacro Cuore Castellanza, speriamo serva per riordinare le idee e ricominciare a giocare come sappiamo fare contro l'Oggiona il 27 Novembre.

Forza ragazze forza Franco che "ruzzeremo" a casa la vittoria!!



 
  disperazione & dolore