News‎ > ‎

1D Campionato: Sara Assicurazioni - Saronno 3-1 (25-22 25-18 21-25 25-16)

pubblicato 20 feb 2016, 15:10 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato il 23 feb 2016, 07:06 da New Volley Uboldo ]
 - Uboldo 20 febbraio 2016

 Uboldo zoppica ma vince!


 Migliore in campo il direttore di gara che ha saggiamente valutato un incontro di basso profilo tecnico, doppie e tocchi a rete è stata l'attenzione più preoccupante. Saronno flebile condannato da una bassa classifica non ha la forza di contrastare un Uboldo pur falloso e distratto, il lato positivo è quello di aver conquistato tre punti, dove le squadre a noi vicine di classifica non hanno accumulato nulla, questo ci dà un allungo in classifica che dà una preoccupazione minore per il prossimo incontro. Resta una grossa perplessità sulla gestione della seconda linea e peggio non convince il servizio, un fondamentale così pesante che solo al primo set ha regalato ben dodici punti alle avversarie.

Primo set: Saronno al primo attacco mette a terra, riprendiamo palla ma per tutta la prima rotazione ad ogni presa di punto mandiamo la rete sia con servizi che con attacchi, Saronno non è sicuramente pericolosa gioca un volley da manuale in banda ma sono solo diagonali gestibili da L1 Basilico, non ci crea problemi con le centrali ne con le bande .... eppure alla prima rotazione siamo pari 9-9, troppi errori al servizio. Morandi due ace ma cede una ricezione e siamo ancora pari 12-12. Pozzi non passa con palle corte e Rossetti è due volte in out. Ancora pari 16-16, confusione in campo e l'arbitro in due minuti concede quattro time-out, un segnale che preoccupa sia una che l'altra squadra, Saronno gioca con classifica ormai condannata ma noi a differenza giochiamo per la salvezza, questo non è compreso dalle nostre atlete! Ancora pari 21-21, Borghi forza il servizio e con due ace si va in break 23-21, prende palla Saronno, fuori Morandi per Test 24-21, ora Sara Assicurazioni ha Pagani in prima linea che mette in sicurezza il set 25-22 e tutti contenti.

Secondo set: in regia Testi e Brunone su Pozzi, ancora Saronno prende il primo punto, si riprende ma si floppa il servizio, Saronno davanti 3-4, prendiamo palla ma Testi non è in sintonia con la centrale e Saronno si incolla, Brunone stacca il break proprio con il fondamentale più criticato il servizio, si gira davanti 12-9. Testi migliora la prestazione e si allunga con prepotenza 17-11. Saronno intanto colleziona errori a tutto campo ma Nasca (Saronno) al servizio ci mette in ginocchio, ora le avversarie sono li 20-17. Si prende palla con un missile di Borghi, Rossetti replica in banda e Saronno si ferma non c'è contrasto, set a nostro favore 25-18.

Terzo set: cede la nostra seconda linea e Testi è sempre in rincorsa, risultato una doppia e ancora difficoltà con il centrale e sulle fast, così mettiamo Saronno alla prima rotazione a 8-9, si prende palla con Borghi si  forza il servizio siamo pari 11-11, ma crolla la difesa e si mette a rete con appoggi corti, L1 Basilico floppa tre ricezioni, doppia di Ruzza e All. Comelli la mette al cambio con Frassine, non si riesce a staccare Saronno anzi è l'avversaria che allunga 18-20, scambi lunghi e errori banali. Testi è bassa in palleggio e All. Comelli richiama Morandi, ma la ricezione crolla e diamo questo set inutilmente alle avversarie 21-25.

Quarto set: Testi in P2 e rientra Ruzza, si parte bene Saronno, per quel poco di positivo che poteva offrire, ora si spegne definitivamente, Uboldo pur in affanno in difesa riesce a essere dominante e con estrema fatica riesce ad allungare 8-6 poi 11-8, sistematicamente si sbaglia e si fanno punti ma il crollo di Saronno è evidente, ricezione disastrosa avversaria vuol dire attacchi Saronnesi inesistenti. Uboldo approfitta Pagani picchia duro bene anche Brunone 20-12. Saronno è in ritirata e si vince il set 25-16 con tre bellissimi punti in classifica.

Buone notizie da campi avversari Gobbo Castellanza e Sacro Cuore non prendono punti Saronno lontanissima Besnate peggio, ora siamo ad un più quattro punti salvezza dai play-out ma attenzione la prossima è contro Ferno .... in trasferta, forza ragazze possiamo farcela!


 #15 Pagani Martina 

m@o