News‎ > ‎

1D Campionato: Sara Assicurazioni - Gobbo Allestimentei 0-3(23-25 17-25 16-25)

pubblicato 21 gen 2017, 13:45 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato il 23 gen 2017, 01:25 da New Volley Uboldo ]
 - Uboldo 20 gennaio 2017

 Castellanza merita e vince!

 Questa partita si doveva vincere era la classifica a chiederlo, invece non è arrivato il risultato ora siamo lontani almeno otto punti dall'area play-off, Castellanza non ha faticato per ottenere la vittoria oggi ha trovato un Uboldo spesso con attacchi a rete, con servizi che non passano, una difficoltà a portare palla alla palleggiatrice e la stessa ha trovato in ricorsa anche le interferenze con le compagne, mettiamo in conto un nervosismo che il direttore di gara ha punito con due penality, insomma una partita no in una giornata no.

Primo set: si parte bene rubando il servizio e Pozzi allunga 3-1, subito recupera Castellanza con tre nostre ricezioni che non arrivano alla palleggiatrice ma si ritorna in vantaggio con ottimi servizi di Borghi che apparentemente mettono le avversarie in difficoltà. Siamo in vantaggio Castellanza non fà nulla per portare a casa punti ci pensiamo noi out il servizio e con tre attacchi a rete ci mettiamo alla prima rotazione alla pari 12-12 e Comelli è costretto al time-out. Si rientra Morandi in rincorsa è in doppia, Pozzi a rete e Castellanza vola 16-18. Noi non molliamo Pagani riesce a mettere a terra, Castellanza recupera il servizio e da qui in avanti, con tre ace, le avversarie allungano verso la parte finale del set in leggero vantaggio 20-22, siamo in difficoltà Comelli ancora in time-out, si entra e si combatte per il set 23 noi 24 loro, All. Alemanni (Castellanza) chiede il time si entra e ci stendono 23-25.

Secondo set: su flottante di Morandi Castellanza sbanda nasce uno scambio lungo ma la palla non la mettiamo a terra, ancora fasi concitate di possesso palla, errore di Castellanza che rimanda palla a noi Ruzza in splendido palleggio è a punto, ma viene messa in doppia dall'arbitro, proteste vivaci e sacrosante, rimediamo un giallo alla palleggiatrice. Questo errore concede palla al servizio alle avversarie che purgano la nostra seconda linea, veniamo fuori con un disastroso 3-11. Time-out obbligatorio per Castellanza per infortunio della centrale Dozzo, si riprende e si accorcia siamo quasi a prendere Castellanza, Comelli va al cambio palleggio dentro Testi 13-16 e con una serie negativa di servizi a rete e ricezioni alle ortiche diamo ancora un allungo alle streghe 17-22 non ci muoviamo più, non arriva una palla al palleggio e perdiamo anche questo set 22-25.

Terzo set: Uboldo gioca un volley molte volte deludente e a sprazzi bello e aggressivo, la maggior parte delle volte il palleggio è in rincorsa e non passano i servizi ne le diagonali, con tre invasioni giriamo sotto ma incredibilmente siamo ad un solo punto 9-10. Ancora non si passa in attacco e con Testi in ricorsa non siamo nella possibilità di far lavorare bene la nostra prima linea. Le streghe sono perfette attacchi che pelano la rete e cadono facilmente a terra, ma per una condizione inspiegabile siamo pari 16-16. L'arbitro in una contesa di palla sotto rete condanna Uboldo ancora contestazioni verso il direttore di gara e ci rimettiamo un rosso che porta Castellanza in una condizione di favore, sistematicamente da qui in avanti colleziona punti non per bontà di gioco, che in questa sera non le mancano,  ma per gli innumerevoli errori sia in attacco che in ricezione nostri tali che portano alla vittoria le streghe a 16-25.

Premesso che Castellanza abbia meritato la vittoria, noi oggi abbiamo giocato male o meglio non siamo state lucide e precise con errori che non si vedevano da alcune partite, aggiungiamo anche l'ostruzionismo al palleggiatore almeno in tre casi, appoggi in pallonetto elementari a rete, una ricezione che sembrava risorta oggi è stata deludente, bisogna reagire quindi ogni considerazione su questa partita deve essere vendicata alla prossima gara, Sara Assicurazioni è una squadra che sa giocare a volley anche se oggi abbiamo dato il meglio per dimostrare il contrario, peraltro è utile pensare che le partite perse quest'anno sono causa del nostro cattivo gioco dove non abbiamo mai contrastato attivamente le avversarie! Prossima gara venerdì 27 a Solbiate A. contro Panta Rei e saremo alla riscossa forza Uboldo!
La New Volley Uboldo augura una ripresa completa e in tempi brevi dell'atleta Dozzo A. #72.



 m@o