News‎ > ‎

1D Campionato: Sara Assicurazioni - Gallarate 3-1 (25-27 25-13 25-18 25-22)

pubblicato 23 gen 2016, 12:40 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 24 gen 2016, 05:58 ]
 Uboldo 22 gennaio 2016

 Conquistiamo tre punti ma quelle che stanno"sopra" non cedono e si rimane in zona rossa.

 Il punteggio è stretto in soli quattro punti si gioca l'abisso o la risalita. Finisce così la fase di andata e purtroppo siamo a rincorrere una posizione che non ci debba creare i play-out, prossima gara contro Castellanza che ci vide vincitori in andata e quindi ci aspettiamo una replica a punteggio pieno. Comelli oggi crea il turnover sui due libero che giova alla ricezione, e qui è da sottolineare la tenuta eccellente di L2 Basilico e la piena esaltazione di Borghi al servizio che mette in ginocchio più volte Gallarate, comunque non convince la prima parte della partita un deludente primo set condito da errori uboldesi e da da una coriacea difesa avversaria.

Primo set: è palpabile la nostra superiorità negli schemi, riusciamo a fare break 6-3 ma non ci viene assegnato un tocco, un classico arbitrale che condito da una buona prestazione avversaria destabilizza il punteggio e Gallarate è li 6-5, un episodio che non è isolato siamo 9-7  e Gallarate è brava e ci passa alla prima rotazione 10-13. Siamo imperfetti in ricezione e di riflesso il palleggio ora è in rincorsa, Gallarate soffre gli attacchi di Frassine e Pagani e anche l'ottima prestazione della rientrante Caprera ha il suo peso, ma questo non basta Gallarate è sempre davanti a noi 20-22. In effetti il set non funziona mettiamo a rete numerosi servizi ma riusciamo fortunatamente a prendere le avversarie su un pericoloso 25-25. Nostro servizio a rete e un attacco out danno meritatamente il set a Gallarate.

Secondo set: Comelli inserisce nel sestetto Pozzi, si parte con Borghi micidiale al servizio forzato e ferma Gallarate 6-1, L2 Basilico con due splendidi recuperi al limite mette due palle perfette alla palleggiatrice e con Pagani pieghiamo le mani del muro, si allunga 9-3, bene Caprera a muro bene Borghi sulle diagonali stiamo giocando un volley gradevole e passiamo la prima rotazione in netto vantaggio 14-6. Turno servizio di Borghi che con 6 missili abbatte definitivamente Gallarate 21-9. Qualche errore al servizio ma il set è sotto controllo e si chiude con un 25-13

Terzo set: Gallarate rientra disorientata, subito Borghi si ripete con servizi forzati che le avversarie non riescono a governare si è in break 5-1, ora alterniamo ottimi attacchi con errori al servizio ma riusciamo a essere sempre davanti con la prima rotazione a 10-7. Bene Caprera con due ace, Gallarate comunque non molla e con un attacco piazzato mette in difficoltà la ricezione, qui in recupero Piazza al palleggio è presa in doppia .... ennesima contestazione verso il direttore di gara e scatta il giallo. Si mantiene la calma e si governa la partita che non dà molto allo spettacolo, si allunga il gioco con ottimi attacchi di Piazza e appoggi di Pozzi fino alla seconda rotazione con Sara Assicurazioni avanti di poco 21-17, è Caprera ad allungare al servizio qui Uboldo è 24-18, si concede un ace a Gallarate ma si chiude con una bomba di Pagani e siamo 25-18 set preso.

Quarto set: set complicato e pieno di errori al servizio con qualche mixer di flop anche sotto rete danno sempre l'incollatura a Gallarate anzi si ruota con l'avversario davanti 6-7. Si giuoca punto a punto con momenti di lucidità e altri di confusione. Seconda rotazione e siamo sotto 17-20, dentro Testi su Morandi e Chiara al servizio stacca un +4, Borghi senza paura replica e mette la squadra al sicuro 24-22, ultimo scambio lungo tre attacchi gallaratesi spenti dalla nostra difesa e quando tocca noi ad attaccare mettiamo a terra 25-22, si prendono tre punti in classifica ma siamo ancora quartultimi!!

La squadra ha avuto sicuramente una reazione positiva ma è anche vero che la forza avversaria non era una preoccupazione, però il risultato giova alla previsione di un prossimo incontro vincente (speriamo) contro Castellanza, che vede anche una pausa di Busto e Sacro Cuore incontra il non facile Ferno, qui la classifica potrebbe ribaltarsi, quindi stiamo noi tifosi con i piedi a terra e tifiamo a più non posso e voi ragazze dovete volare contro Gobbo Allestimenti per dare un aggiornamento positivo alla classifica. 


  attenzione alla prossima ........ Castellanza!!!


m@o