News‎ > ‎

1D Campionato: New Volley Uboldo - Panta Rei 3-0 (25-13 25-13 25-16)

pubblicato 22 feb 2018, 07:15 da New Volley Uboldo   [ aggiornato in data 22 feb 2018, 07:15 ]
- Uboldo, 21 febbraio 2018 - 

Questo mercoledì, giornata inusuale per le partite casalinghe della New Volley, si è giocato il match contro Panta Rei. L'andata era terminata a nostro favore per 3 set a 1 ma conoscendo il valore e la consueta grinta delle solbiatesi, il timore di dover giocare una gara difficile era assai concreto. 

Tuttavia il 3-2 subito ad Albizzate è stato un boccone non del tutto gradito alle nostre ragazze, e il desiderio di riscatto era notevole. La solidità del nostro gioco non era di certo in discussione, ma certe imprecisioni o leggerezze nella costruzione del gioco, errori banali come le chiamate di palla, la pulizia degli appoggi, le soluzioni di attacco scontate e le battute poco incisive erano elementi da rivedere per tornare ad esprimersi al livello richiesto ad una leader di classifica. 

Inoltre, era noto che Solbiate aggredisce la partita da subito, lasciando pian piano sempre più spazio alle avversarie, per cui alla già notevole concentrazione, le nostre ragazze hanno aggiunto la volontà di non lasciar nulla al caso già in partenza. 

E' per questo che Panta Rei ha trovato davvero poco spazio per entrare in partita in ciascuno dei tre set in cui il match si è consumato, e sicuramente non ha trovato aiuto nella propria alzatrice infortunatasi ad un dito in fase di riscaldamento. 

I tre set sono stati piuttosto simili nel loro fluire e piuttosto rapidi nel concludersi. 
Un 3-0 secco con parziali di 25-13, 25-13 e 25-16 non lasciano spazio a grandi commenti o cronache!

In campo si sono avvicendate una buona parte delle nostre ragazze in alcuni cambi che, nota positiva, hanno consentito di mantenere alto il ritmo con soluzioni tecniche alternative che abbiamo ben sfruttato.
Uniche a non aver ceduto il passo sono state proprio Testi con Borghi a.V. e Pozzi, mantenute in campo al fine di perfezionare le reciproche intese. 

La battuta, nostra alleata, ha dettato i tempi dei punteggi.  
Testi, Brunone e compagne hanno creato notevoli difficoltà alle solbiatesi, sfruttandone le lacune, rendendo difficile a loro la costruzione di azioni convincenti. 
In poco tempo i distacchi crescevano e la determinazione cresceva, al punto che la nostra alzatrice, ottima oggi, ha potuto tessere il proprio gioco in scioltezza ingaggiando tutte le compagne. 
Molto positivo l'approccio alla gara del nostro libero Basilico, per 2/3 di gara in campo al posto della pur ottima Borghi, a far apprezzare a tutti la sua attuale condizione, soprattutto in difesa e copertura, dove è maestra. 

Ora ci attende un turno apparentemente semplice contro Castellanza, penultima in classifica, a cui bisognerà opporre un gioco molto concreto per caricarci in vista di ben più difficili confronti.

Forza New Volley!




Comments