News‎ > ‎

1D Campionato: New Volley Uboldo - Cistellum 3-0 (25-23, 25-8, 25-23)

pubblicato 18 nov 2018, 23:52 da New Volley Uboldo   [ aggiornato in data 18 nov 2018, 23:59 ]

- Uboldo, 16 novembre 2018 - 

La quinta giornata di campionato regalava una bella sfida! New Volley Uboldo - Cislago si poneva come un bel match tra due teste di serie di questa stagione. Uboldo forte di 4 vittorie in 4 gare, con un solo punto perso ad Albizzate. Cislago idem, con due sofferti tie-break in quel di Gorla e Caronno Varesino. 

La sfida era quindi densa di significato in termini di alta classifica con le relative e premature ambizioni di fine stagione, e coach Comelli temeva molto la tenuta delle proprie atlete soprattutto in fase di difesa e contrattacco, situazione di gioco nella quale Uboldo ha ancora molto da esprimere come potenziale. 

Assenti il libero Basilico e la schiacciatrice Caccia, le uboldesi hanno preso il campo con una certa tensione, limitazione di cui apparentemente le cislaghesi non soffrivano. Ciò ha procurato una serie di errori e incertezze inspiegabili, al punto da innervosire coach Comelli già dai primi punti del match. Il tutto è sfociato in un imbarazzante 16-21, subito tutto nella seconda rotazione, con uno show cislaghese di pallonetti punto ed ace, e uboldese di muri tenuti ma non rigiocati, disattenzioni e battute sbagliate. Un time-out decisivo ha forse destato l'orgoglio delle ragazze che svegliandosi all'improvviso, hanno attuato una vera e propria svolta: riprendendo a giocare la pallavolo che sanno praticare, le Uboldesi hanno ribaltato il risultato in 3 turni, chiudendo con un 25-23 realizzando 9 punti contro i 2 di Cislago in un set che pareva quasi perso! 1-0!

Il secondo set Cislago ha tentato la carta di alterare la rotazione in partenza, senza cambiare sestetto. Tuttavia Uboldo aveva superato la crisi. Con un netto miglioramento in tutti i fondamentali, ha lasciato sulle gambe Cislago. Il gioco vario di Morandi in serata perfetta ha innescato con sicurezza le nostre forti centrali Caprera e Borghi A.V. che non trovando una grossa opposizione a muro, hanno imperversato a lungo nel campo avversario. Netta crescita di Brunone finalmente titolare, e di Pozzi, chirurgica in battuta e abile in attacco, così come Pagani, attenta anche in difesa dopo le incertezze iniziali. Con la sicurezza di un cambio palla quasi garantito grazie alla ricezione del libero Borghi, una sfilza di muri e la brillantezza in contrattacco, poco è rimasto a Cistellum, che in men che non si dica si è trovata sotto 25-8! Gran set! 2-0.

Nel terzo set, Cislago ha spostato Turconi in posto due, ruolo a lei più congeniale visti i trascorsi di altissimo livello, e ha provato a rimettere le cose a posto raddoppiando i muri al centro e cercando di sfruttare posto due con più continuità. Ne è uscito un set giocato, molto piacevole, che tuttavia ha premiato ancora Uboldo per un niente. Giocato punto su punto, il set si è concluso con un 25-23 lottato, per consacrare un maestoso 3-0, che proietta le nostre ragazze in testa, con 3 punti di margine su Cislago ma con una sola lunghezza sulla arrembante Albizzate già battuta fuori casa.

Complimenti alle nostre atlete e grazie a tutto il tifo!!!

Prossima gara venerdì 23 novembre a Gorla, altra sfida importante! seguiteci!



Forza ragazze! Forza Uboldo!!







Comments