News‎ > ‎

1D Campionato: Gobbo Castellanza - Sara Assicurazioni 1-3 (21-25 25-21 19-25 22-25)

pubblicato 22 apr 2017, 13:50 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato il 24 apr 2017, 02:12 da New Volley Uboldo ]
 Streghe in affanno non spaventano un perfetto Uboldo.

Ancora una bella vittoria per Sara Assicurazioni sul campo temibile di Castellanza, ma non c'è stato spettacolo il forte dominio uboldese e l'imprecisione di Castellanza non hanno seminato adrenalina tra i tifosi, ora si complica la classifica per Castellanza e si chiude il campionato per Uboldo: non ci saranno play-off!!


Primo set: perde il servizio Uboldo ma si recupera con Brunone si forza e si fugge, Castellanza è subito al palo non funziona la seconda linea e l'attacco non rompe i nostri muri, Sara Assicurazioni spinge in banda siamo 7-12, non sembrava così facile time-out di Gobbo, Pagani e Pozzi sono un problema che il muro Castellanzese non riesce a risolvere, Caprera e Ruzza sono il peggio che un avversario può aspettarsi, Carelli (Gobbo ) e compagne le provano tutte ma non riescono a ricucire il distacco, Sara Assicurazioni è in autostrada in quinta piena 17-22, Landonio (Gobbo) centra tre servizi 20-22 Morandi replica 20-24 ma vuole chiudere e con un appoggio su Brunone chiudiamo il set 21-25.

Secondo set: due errori in ricezione e un fallo di posizione favoriscono e alzano il morale a Gobbo, Carelli al servizio ci stende e la prima rotazione è delle avversarie 11-8. Sara assicurazioni pur predominando lascia ancora punti con tre servizi seriali sbagliati 18-13. Morandi beffa la prima linea e mette a terra poi porta palla in pipe e prendiamo punti, forza su Pozzi e la cosa funziona un impegno che premia il punteggio ma non basta 22-19, Caprera al servizio due ace ma c'è l'errore in ricezione che si poteva evitare 21-24, ultimo scambio alla ricerca del pareggio ma Castellanza chiude ogni speranza 25-21.

Terzo set: ora che Castellanza abbia vinto il set non è sicuramente per una dote tecnica preoccupante ma semplicemente perchè lo score registra una valanga di nostri errori e poche realizzazioni in prima linea, questo è il messaggio chiaro di All. Comelli. Uboldo entra in campo e realizza subito,  L1 Borghi in perfetta ricezione regala palle d'oro a Morandi che o per Pozzi pesante in banda o per Pagani in fascia si mette in croce Castellanza. Se non fosse per l'ottima interpretazione al servizio di Carelli la prima rotazione sarebbe già un bel biglietto da visita per vincere la partita, comunque siamo avanti noi 12-14. Morandi al sevizio flottante è la peggior malattia per Gobbo .... sei punti e la nostra palleggiatrice ci mette in un rassicurante 15-20. Due diagonali di Pozzi e una mina di Ruzza e ci avviciniamo alla fine del set 17-23. Castellanza pasticcia sia in ricezione che in attacco in banda e le avversarie firmano la resa con un attacco a rete 19-25.

Quarto set: dentro Poli su Brunone , si ruba il servizio e la solita Morandi infila tre ace e crea un ulteriore disordine nella ricezione di Gobbo, ora siamo a 7-10. Sara Assicurazioni in un attimo di distrazione con due puff in ricezione e un attacco out mette le avversarie incollate 8-9, Poli al servizio prende due ace, ancora pesante Pozzi oggi impossibile per la ricezione avversaria siamo in allungo, ma Castellanza ora sembra rinata regge e mura quanto prima non abbia fatto, per una incredibile terna di errori da ambo le parti al servizio arriviamo pari alla seconda rotazione 17-17 con la strada ancora lunga da percorrere! Poli al servizio e siamo 18-17 ma Castellanza fa meglio, con due diagonali passano il nostro muro, Morandi spacca il morale di Gobbo con un cucchiaio 19-21, Pagani murata replica Poli e mette a terra 24-22 ..... prendiamo il servizio e Comelli è in time-out obbiettivo non dobbiamo sbagliare questo punto!!
Pagani al servizio palla splendida Gobbo gelata e immobile lascia la palla a terra 22-25 e partita vinta!!

Delusione per Castellanza non aver raccolto neanche un punto rende l'ultima gara contro la fortissima Ferno decisiva per aspirare al passaggio in serie D, di contro oggi vince Uboldo e pur essendo favorita nella prossima ed ultima gara di campionato la raccolta di tre punti non saranno sufficienti per ambire alla rosa dei play-off ..... per un punto, un vero peccato.
Quindi prossima gara venerdì 28 aprile chiusura di campionato contro la Yamamay, a fine gara la squadra Sara Assicurazioni sarà disponibile al pubblico per le foto ricordo!!!




m@o