News‎ > ‎

3D campionato: Free Bigiotteria - C.G. Castegnate 3-1 (25-23 25-17 25-23)

pubblicato 5 dic 2016, 02:12 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 5 dic 2016, 02:13 ]

- Uboldo, 3 dicembre 2016 –

Dopo una lunghissima pausa estivo-autunnale intervallata da sporadiche amichevoli, torna finalmente in campo la Terza Divisione uboldese “Free Bigiotteria”. La squadra annovera nella propria formazione molti nuovi elementi tutti da scoprire: le centrali Airoldi e Lagattola, “vecchie” conoscenze della New Volley salite di categoria, vestono una nuova maglia insieme alle novelle gemelle Chierici e al libero Duchino; anche Locatelli cambia maglia e da “bianco libero” diventa “blu laterale”. La prima giornata di campionato ha visto sfidarsi la squadra uboldese e la C. G. Castegnate e vincere la padrona di casa per 3-0: una partita per mettere a frutto questi mesi di allenamento, per scaldare i muscoli delle pallavoliste e mostrare le loro capacità, senza eccedere, semplicemente giocando. E vincendo.

Primo set. Entrambe le squadre, fin dai primi punti del campionato, sono determinate a non perdere di vista la sfidante e fino a metà set sono impegnate in una corsa cane – gatto in cui non si capisce chi sia il cane e chi invece il gatto. A partire dal punto 15, con Ceriani al servizio, finalmente la Free prende il distacco che la porta, seppur con un modesto recupero del Castegnate, alla vittoria del set per 25-21.

Secondo set. Le uboldesi riescono a reggere abilmente il gioco, nonostante la palla venga spesso intercettata all’ultimo. Gli attacchi delle giocatrici sono semplici ma efficaci e il distacco tra le due squadre, anche se non particolarmente significativo, comincia a delineare quello che sarà poi il risultato del set. Il Castegnate sembra mostrare difficoltà davanti agli attacchi uboldesi ed il gioco si fa per la squadra ospite via via più disorganizzato. La Free Bigiotteria approfitta di questa situazione e, senza particolari azioni, si guadagna anche il secondo set.

Terzo set. Free Bigiotteria parte in vantaggio anche nel terzo set, che vede entrare in campo Chierici e Cozzi. Le ragazze fanno sfoggio di belle azioni e tentano di chiudere le azioni castegnatesi con muri che non sempre ottengono l’effetto sperato. C’è particolare attenzione nella copertura di tutto il campo, ma il Castegnate riesce ha scovare un piccolo buco sulla fascia sinistra e lì va ad attaccare, avvicinando il proprio punteggio parziale alle padrone di casa, complice l’udito fine dell’arbitro sensibile ai doppi tocchi di palla. Fortunatamente la discreta determinazione delle ospiti sfuma nei frequenti out che costellano il loro gioco; le laterali uboldesi aumentano i propri passi per il recupero palla e il “colpo di testa” di Chierici non nuoce alla conquista del 18° punto: c’è poca indecisione nelle azioni, gli attacchi vengono fatti senza timore e la palla poche volte non è seguita dagli occhi delle giocatrici. Il tabellone segna 20-13, ma quando il set sembra ormai in tasca ecco che gli attacchi, pur sempre decisi, si fanno imperfetti e vanno a colpire il fuori campo; problemi di ricezione sotto rete inducono l’allenatore Brignani a chiamare il time-out prima sul 21-17 e poi sul 24-21. Finalmente il fischio dell’arbitro per un doppio tocco avversario congela il set a 25-23.

Si apre dunque con una vittoria la nuova stagione pallavolistica della Terza Divisione: una squadra nuova ma che in questa prima giornata di campionato ha dimostrato la capacità di poter ottenere risultati senza strafare. Nelle prossime partite avremo modo di scrutare maggiormente l’unità della squadra, di conoscerla e di sperimentare un tifo ad hoc per lei: siamo solo all’inizio ma la nostra Terza Divisione ha bisogno del suo pubblico da subito. Non manchiamo dunque alla prossima partita di giovedì 15 dicembre a Marnate, abbiamo ancora una settimana per caricare la gola di voce e le mani di applausi!

Team Free Bigiotteria

DR