News‎ > ‎

1D Campionato: Ets International - Sara Assicurazioni 3-2 (25-20 25-23 25-22 25-16 15-10)

pubblicato 21 ott 2017, 12:21 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato il 23 ott 2017, 05:50 da New Volley Uboldo ]
 - Caronno Pertusella 20 ottobre 2017

 101 minuti di spettacolo si prende un punto contro un Caronno splendido.

 Lo sapevamo la gara era da bollino rosso per la sola seconda gara di campionato, palestra scivolosa bassa non era il nostro terreno e portare a casa almeno un punto era d'obbligo, Caronno performante quando noi caliamo ma nel momento che la nostra difesa funziona e teniamo fermo il palleggio allora è Uboldo a prendere il dominio del campo. Inganna la classifica con la prima a più due ma il duo Caronno-Uboldo da quanto si è visto sarà un osso duro per tutte e vedremo quando passeranno sotto le nostre armi!!
Centouno minuti di gara per un pareggio di centotre punti a testa, 12 time-out, un penality a Uboldo, 19 sostituzioni e infinità di errori al servizio per uno spettacolo dato ai tifosi, bella Caronno e brava Uboldo.

Primo set: star-up di Morandi che in flottante porta Uboldo al 0-3 ci ferma l'arbitro e Croci (Ets) va in ace, sembrava facile ma Caronno prende punti in banda e con due nostre ricezioni fallimentari le squadre sono al pareggio 7-7. Si gioca sempre forzando ma Morandi è sempre con il palleggio in rincorsa, mentre Ets non muove la palleggiatrice e vive di vita facile belli gli appoggi in banda e sulle centrali e forza gli attacchi sempre contro la nostra palleggiatrice. Ma non molliamo e in prima rotazione siamo 11-10, Ancora Morandi in ace una bomba di Pagani e un bel appoggio su Pozzi e siamo davanti 12-13 ma non è una passeggiata. Non si butta via nulla Caronno è performante sulle bande noi lavoriamo bene con tutto la prima linea, Borghi passa su ogni alzata e sui fianchi Pagani è devastante ma sprechiamo quattro servizi seriali quindi non si fugge, ancora in testa Ets alla seconda rotazione 19-18. Bella diagonale di Caprera ma tre errori in ricezione nostri rovinano tutto quanto costruito in questo set 24-20 time-out di Caronno per un punto che manca e arriva immediatamente 25-20 e il primo set è perso ..... si poteva fare meglio, si poteva portare a casa il set!

Secondo set: Uboldo fulminata da un collasso in ricezione 5-0!! Ets è padrona del campo si scivola e si perde la fiducia, cambio della diagonale dentro Testi su Pagani fuori Morandi per Piazza 11-5 non si riesce a contrastare l'avversaria prima rotazione una vera disperazione 14-7 con sette servizi sbagliati non va bene! Borghi forza il servizio un ace ma poi non passa, Piazza fermata per un'invasione a punto fatto insomma una debacle che non ha via d'uscita. Bene poi Piazza su attacchi sempre a terra ma le diagonali di Caronno sono pericolose e fabbricano punti, seconda rotazione 22-19 servizio nostro ma è ancora a rete 23-19 è la resa del set, Caronno chiude con due splendidi attacchi e anche questo secondo gioco è andato 25-23.

Terzo set: sballa la rotazione all. Comelli con partenza in P4 e il mister azzecca l'assetto e la difesa ora è perfetta, Testi non si muove e domina tutta la prima linea sono sempre appoggi che ora fanno male a Caronno che peraltro cala in attacco sbaglia e il loro palleggio ora è in difficoltà, nessuna squadra comunque fugge e siamo 7-5 con la percezione che forse questa volta si può fare, in seconda rotazione volano missili da ambo le parti e le due squadre offrono uno spettacolo peraltro preventivato sono brave tutte e siamo pari 14-14. Ferrè (Ets) attacca a rete Piazza mette a terra ma tutte e due le squadre fanno spettacolo non si molla nulla 17-17, ancora pari 19-19, questo set non si deve perdere 21-21 al servizio preso 21-22 è il turno di Borghi A. due ace 22-24 e un attacco a terra e il set c'è 22-25!!

Quarto set: ci crediamo, Ets è calata in un sestetto iniziale mai cambiato, pur con qualche servizio a fondo campo si domina una spettacolare Caronno, in prima rotazione si comanda in prima linea ma al servizio conquistato poi ben 5 li mandiamo alle ortiche, bene  Caprera in posto tre, si lavora anche in pipe e con un turno servizio di Pozzi chiudiamo finalmente in testa la prima rotazione 6-9. Testi riceve statica non muove un passo alza perfettamente ed è facile servire chiunque è il nostro momento, ancora un allungo al servizio di Borghi A. e con una diagonale di Piazza ora siamo più tranquille, Caronno cede e Uboldo approfitta seconda rotazione avanti 15-22 prende il servizio Ets ma Pozzi in palo netto lo riprende e non lo molliamo più, si chiude con un bel 16-25.

Quinto set: Ets mette titolare Ferrè e Bettoni un cambio che fa male ad Uboldo, siamo pietrificate mentre Caronno fa quello che vuole si cambia campo a 8-3, un disastro sulle intese in seconda linea Testi è in rincorsa e questo è il risultato stiamo affogando. Cambio diagonale di Sara Assicurazioni, Morandi in seconda su l'ottima Piazza e Pagani in prima ad alzare il muro al cambio con Testi, si recupera con due appoggi su Pozzi e uno sfacciato appoggio fortunoso di Morandi va a punto, ma si sbagliano ancora due servizi e siamo 12-8. Caronno prende punto e Caprera replica ma è troppo tardi 13-9 servizio Borghi forza e va in out 14-10, serve Ets ci complichiamo la vita in ricezione e Caronno chiude 15-10 peccato, ma va bene così un punto preso uno meno a Caronno dato, ora le altre devo fare i conti con noi!!

Facile fare critiche per non aver vinto ma le previsioni non erano positive, Caronno si è dimostrata una squadra ben messa e lo ha dimostrato, noi giocare in un habitat sfavorevole con campo scivoloso, con bande strette portare a casa alla seconda giornata un punto in trasferta in quella di Caronno va benissimo, ora non c'è spazio alle verifiche c'è subito Gorla in trasferta, mercoledì 25, un altro campo con un terreno assolutamente sfavorevole, nettamente contrario il terreno fa attrito e si fatica ad gestire l'affidabilità in palleggio, sarà necessario partire in pressione contro un Gorla avvantaggiato dal fattore campo e siamo sicuri che cap. Pagani e socie daranno il massimo per prendere tre punti!
Soddisfatto all. Comelli e comunque è in attesa delle note degli osservatori per decidere l'assetto in gara contro Gorla.



  m@o