News‎ > ‎

1D campionato: ETS International - Sara Assicurazioni 3-1 (25-22 27-25 30-32 25-22)

pubblicato 2 dic 2016, 09:10 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 8 dic 2016, 01:54 ]
 Caronno Pertusella 30 novembre 2016

 Sconfitta pericolosa per una classifica difficile. 

Per la stabilità della classifica oggi servivano punti, purtroppo la buona prestazione delle avversarie e il nervosismo e deconcentrazione nostro ha reso sterile la raccolta punti per Uboldo, ora siamo in pieno inseguimento per i piani alti e non sarà una cosa facile, ma ci sono tutte le occasioni per recuperare lo svantaggio.

Primo set: Uboldo frizzante ruba il servizio Pozzi due ace e Brunone a terra in diagonale senza faticare più di tanto siamo 2-4, ma Casati (ETS) mette in difficoltà la nostra difesa e infila 3 ace, replichiamo con le bande però nessuna delle due squadre allunga, due servizi sbagliati delle avversarie e alla prima rotazione siamo in un comodo 9-13. Purtroppo la nostra seconda linea ora non è in assetto, tutti gli attacchi avversari a fondo campo cadono a terra e ETS piano piano recupera punti, ci prende 17-17. Brunone non passa in diagonale e Caprera è presa in invasione, cominciamo a sbagliare sistematicamente anche in ricezione, ora Morandi si trova sempre in rincorsa con palla attacca a rete, ETS invece sfodera una linea difensiva che raccoglie anche le palle morte, stai già esultando che fai punto ma incredibilmente le caronnesi alzano l'impossibile. Brave le avversarie prendono agevolmente il set 25-22

Secondo set: questa ETS ha una difesa da 10 e lode, noi in questo fondamentale abbiamo qualche problema, non riusciamo a staccarci, pur con Caronno in rete 4 volte al servizio queste vanno in vantaggio 11-10, Morandi è in contrasto con all. Comelli e si cambia con Testi. Ancora pasticciamo in difesa e perdiamo terreno 18-16, noi prendiamo un punto con una parallela spettacolo di Pagani, ETS ora in zona rossa 20-22 il set è li basta poco ma due banali ace e si pareggia 22-22, c'è tensione da ambo le parti ma i punti non sono banali nascono da attacchi forzati e siamo 24-24, si prende punto ma si ritorna in parità 25-25 ETS centra per due volte la diagonale e dopo 34 lunghissimi è Caronno a prendere il set 25-27!

Terzo set: sempre in regia Testi, Uboldo parte forte Testi al servizio firma l'allungo 0-6, Pozzi replica e l'allungo è più tranquillizzante, ma ancora Frassine (ETS) al servizio ci bastona e noi buttiamo al vento tutto quando fatto siamo 13-13, e si da non crederci ci hanno preso! Dentro Brunone su Borghi A. ma non stiamo giocando bene, si tiene Caronno con muri sempre in blocco ma combiniamo errori a raffica, si viaggia alla pari fino al 18-18 qui con l'aiuto di Borghi A.V. siamo alle porte del set 20-24 è fatta, Testi tenta l'appoggio corto ma mette fuori, Caronno prende l'occasione per recuperare e con due ace e un nostro flop in ricezione senza capire come sia successo siamo ad un pareggio irritante 24-24!! Da qui in avanti giochiamo a ping pong un punto a testa con il vantaggio sempre nostro, ma sul 30-30 noi ci crediamo e chiudiamo 32-30.

Quarto set: si crolla mentalmente due invasioni, un attacco a rete non si passa al servizio non che Caronno ora sia perfetta ma proprio a noi non gira nulla, 11-8 e da questa distanza non ci muoviamo più. Testi in doppia Brunone a rete non si tiene a muro e siamo 18-14, non si riesce a riempire il vuoto anche quando le avversarie sbagliano due attacchi e siamo 21-19 non reagiamo, si gioca punto a punto e così non và bene Caronno arriva tranquillamente al 25 e prende tre punti che scottano per la classifica.

Non è stata una serata positiva, non abbiamo avuto modo di contrastare una forza che rispecchia la classifica cioè eravamo alla pari, ma quel poco in più di precisione che le avversarie hanno avuto ci ha lasciato al palo!
Prossima gara a Sumirago in trasferta contro l'ultima in classifica ... no comment! 






 m@o