News‎ > ‎

1D Campionato: ETS Caronno Pertusella - New Volley Uboldo 1-3 (23-25 25-22 24-26 18-25)

pubblicato 21 gen 2019, 00:01 da New Volley Uboldo   [ aggiornato in data 21 gen 2019, 02:16 ]
 - Caronno Pertusella, 20 gennaio 2019 - 

La fase di andata del campionato di Prima divisione si è concluso venerdì 18 gennaio 2019. Le nostre ragazze affrontavano ETS Caronno Pertusella fuori casa. Dopo aver anche quest'anno sostituito il 70 per cento dell'organico, ETS ha richiamato alcune valide giocatrici che qualche anno fa, nella stessa squadra, lottavano per la testa della classifica, gestite da un’alzatrice di tutto rispetto: la nostra carissima Carelli I. che per alcuni anni ha militato tra le nostre beniamine e a cui restiamo tutti sempre molto affezionati. 
Tuttavia, i punti raccolti non rendono giustizia del valore di questa compagine. Infatti una cosa è certa: ETS a tutte le squadre di alta classifica ha reso difficile il successo, lottando con il coltello tra i denti. E così è stato

Uboldo, dopo una serie di gare di bassa intensità, inframmezzate dalla vacanze di Natale, è arrivata a questa gara non troppo concentrata. E quando si parte così, sono dolori. 

Infatti coach Comelli si è affidato ad un sestetto piuttosto classico, per imporre un gioco da “prima della classe” alla partita. E invece, già dopo un set, si è trovato a dover mettere mano al sestetto in ciascuno dei successivi set. La cosa è preoccupante.  

Tutto sommato il primo set era partito nel migliore dei modi: se escludiamo un 0-3 iniziale, in un fulmine siamo approdati ad un 13-4 con un gioco spumeggiante e poca opposizione di Caronno se non in fase di battuta dove almeno in un paio di occasioni ci ha colto impreparate. Sul finale del set invece, blackout, e con una certa sofferenza, il set è andato a noi. 23-25.

Il secondo set invece sono stati dolori. Uboldo ha sostituito Testi un po' spenta con Morandi e Brunone con Borghi. Avanzando con un paio di punti di vantaggio fino a oltre metà del set, sembrava piuttosto facile mantenere le redini, finchè Caronno si è fatta ancora aggressiva e ha disinnescato le nostre palle in modo egregio, costringendoci alla resa. Troppi errori. 1 set pari. 25-22.

Nel terzo set, complici alcune contestazioni casalinghe circa le scelte arbitrali, la gara si è accesa, ma la cosa ha giovato a Uboldo, che svegliatasi dal torpore dei set precedenti, ha inanellato una serie di giocate concrete e vincenti. Il terzo set è stato nostro. Nel sestetto di nuovo Testi e l'ottima Piazza. 24-26.

Il quarto set ci ha regalato infine l’undicesima vittoria consecutiva. Caronno è parsa stanca, soprattutto in regia. Coach Comelli, trovato il sestetto "funzionante" non ha osato porvi mano ulteriormente, ad esempio con l'impiego della pur prontissima Ruzza. Per cui, approfittando della situazione, abbiamo preso distanza quel tanto che basta per mettere al sicuro i tre punti. Set vinto con il miglior parziale, 18-25.


Ed eccoci qui, undici vittorie in undici gare per un gruzzoletto di 32 punti su 33 disponibili. Mai accaduto di avere questa resa in prima divisione. Testa della classifica ancora nostra, con 4 punti di distacco da Cislago. Un’ottima posizione per ripartire con le gare di ritorno. Ma il gioco che esprimiamo non è quello desiderato. Per mantenere questa posizione bisogna fare molto di più di quello espresso venerdì.  

Forza ragazze, riprendiamo a giocare e a far sognare il nostro sempre adorato pubblico!!

Appuntamento Venerdì 25 gennaio 2019 a Solbiate Olona contro PantaRei alle ore 21:00