News‎ > ‎

1D - Campionato: Volley Team Castellanza - Sara Assicurazioni 0-3 (24-26 22-25 9-25)

pubblicato 6 feb 2015, 13:16 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato in data 8 feb 2015, 12:43 ]
- Castellanza 5 febbraio 2015

 Il freddo limita le prestazioni ma si vince!

 Partita dominata e condizionata da una temperatura bassa che ha limitato pesantemente le prestazioni, difficile governare in palleggio a mani fredde e pericoloso cadere a terra su un pavimento gelato ma abbiamo superato anche questo problema! Castellanza è in campo incerottata e lacunosa da organico ma le poche presenti tengono molto bene il campo, le nostre a fine partita applaudono le vinte per l'ottimo gioco espresso brave in difesa ottime in attacco, mettono sull'attenti Uboldo e cedono solo al terzo set. Ottimo l'arbitraggio del sig. Puricelli Stefano.

Primo set: temperatura bassa 12 gradi quasi al limite dell'annullamento gara, questo sarà il tema dominante di tutta la gara. Si parte col favore del servizio subito riconquistato dalle Streghe (Castellanza) ma è in tutta la prima rotazione che si gioca a rincorrersi anche se alla fine con Pagani allunghiamo a 9-13. Mancano i recuperi a terra il terreno è freddo e si fanno errori banali da ambo le parti. Castellanza non passa in maniera seriale al servizio e noi li imitiamo in fase d'attacco. Si viaggia a braccetto anche alla fine della seconda rotazione dove, per una serie di errori nostri, Castellanza ha il set....quasi in mano 24-22. Cap. Ferrario in diagonale conquista il servizio nonostante Castellanza sia, in questa fase di gioco, formidabile in difesa, momento ben sfruttato dalle uboldesi che mettono il referto a 24-24, non si molla nulla ancora un ace e un attacco di Frassine e finalmente chiudiamo il set 24-26.

Secondo set: All. Comelli non muove la rotazione invece Castellanza sposta la palleggiatrice, freddo tanto grinta poca e si gioca con Uboldo che fatica a perforare la difesa nemica, le Streghe sono si efficaci in ricezione ma mancano di affidabilità in attacco, All. Comelli azzarda il cambio dell'ottima Pagani su Marsili 7-7 e paga dazio, Morandi chiama subito la centrale ma floppa clamorosamente l'attacco, troppo freddo! Manteniamo comunque un vantaggio grazie anche a cap. Ferrario in banda e alle bordate di Frassine sempre con palla a terra. Brunone continua a picchiare duro dalla seconda linea e comunque le avversarie non si staccano 9-11. Morandi non lascia in stand-by a lungo Marsili e comincia a dare appoggi alla nostra centrale e Camilla da il meglio e non delude ma siamo indietro 17-15. Morandi al servizio flottante fa disastri nel campo avversario e recuperiamo 20-20, Castellanza soffre ora la determinazione delle nostre schiacciatrici con Pozzi allunghiamo 20-24 ci siamo ma ancora due attacchi out fanno avvicinare le streghe, nessun problema manca un punto e sono le castellanzesi con un out a regalare il gioco a Sara Assicurazioni e due set sono nostri!

Terzo set: All. Comelli non modifica ne il sestetto ne la rotazione mentre Castellanza muove ancora la palleggiatrice, si parte forte Morandi tre ace Castellanza prende il servizio ma va a rete, Brunone allunga e con il turno servizio di cap. Ferrario si fà il break decisivo 4-11. Stiamo giocando bene Marsili e Frassine non sbagliano nulla Brunone è pericolosa sia in banda che con le pipe, Pozzi è inerte al freddo e come dai due set precedenti è un martello in banda 6-15. Molto bene ma Morandi non basta sentire le chiamate delle compagne e per una caratteristica ormai consolidata, su una contestazione al palleggio, viene richiamata verbalmente dal direttore di gara, siamo comunque messe bene 7-22!! Si continua con le ospiti ormai rassegnate conquistano due punti ma non servono il set è di Uboldo 9-25.

Bene vinta anche questa, Castellanza molto valida in difesa meriterebbe un posto migliore in classifica, noi rimaniamo al secondo posto a tre punti dalle dirette inseguitrici e simbolicamente a dare fastidio alle campionesse d'Orago sopra di noi di due sole lunghezze, queste le incontreremo dopo il turno contro Sacro Cuore venerdì 20 febbraio, certamente questa è una fase delicata non dobbiamo mollare non tanto per la conquista del primo posto ma per via del mantenimento dell'area play-off, è fondamentale essere positive conosciamo ogni pregio e difetto di ogni team. 
Alla nostra Sara Assicurazioni non rimane che sfruttare questo lungo periodo di pausa per preparare la gara contro Castellanza Sacro Cuore una difficoltà bassa ma un test per la gara contro la prima che segue a solo cinque giorni di distanza.




 #11 Melissa Morandi Jump flot

M@u