News‎ > ‎

1DF - Campionato: Infocom- Faeber Uboldo 0-3 (21-25 25-27 18-25)

pubblicato 23 nov 2013, 13:56 da Video NewVolleUboldo   [ aggiornato il 25 nov 2013, 00:18 da New Volley Uboldo ]
- San Macario di Samarate 20 novembre 2013
 
Si allungano le assenze in casa Faeber, infortunio per Brunone e indisponibilità di Pesenti, peggio la trasferta di mezza settimana non può che favorire l'avversario, ma oggi il motore della Faeber è alimentato da un'iniezione Galeazzi-Pozzi che ha messo in difficoltà sia le avversarie che le cuciture del pallone!!
 
Si parte malissimo, alla prima azione Morandi, nel tentativo di recuperare una ricezione disastrosa, cade malamente, a seguire buio totale sia in attacco che in seconda linea, non gira nulla a nostro favore, Faeber floppa tre ricezioni e siamo nel fango. Comelli in time-out 9-5, ancora male e Infocom parte a mille 14-9. Troppo distacco ma peggio non giochiamo una palla decente, Pagani e Galeazzi al servizio ingranano e modificano il tabellone 16-16!
Frassine riceve un appoggio splendido di Morandi e palla imprendibile a terra ci siamo svegliate, Galeazzi ottima al servizio rinforza la fiducia ed è break, Infocom vacilla lascia cadere palle facili e non costruisce nulla per il loro palleggiatore, da qui in avanti la partita è in mano alle uboldesi. Galeazzi e Pozzi in attacco sparano bordate che piegano le mani al muro e Frassine continua a creare pressione al centro ma incredibilmente l'avversario è li a pochi punti da noi. Ci pensa Comelli time-out, lieve orazione silenziosa e pacata del mister e si rientra, le lodi di Comelli in time-out si fanno sentire in campo Pagani e Pozzi chiudono bene in attacco e Morandi palleggia in campo avversario una palla a pelo rete spettacolare, punto del 20-24. Ritorna a martellare Frassine oggi in giornata splendida fora il muro e prende il punto set 20-25.
 
Secondo set Samarate modifica la rotazione con palleggiatore in posto tre per non avere Pagani in contrasto, Comelli non cade nella trappola e mantiene l'identica formazione del set precedente, All. Saluzzi perde il controllo e contesta la panchina uboldese, qui l'arbitro non è nella realtà degli eventi e dà il giallo ai due allenatori. Infocom ancora in fuga ma solo per merito nostro: Pagani fuori in diagonale, Frassine a rete al servizio e flop di Galeazzi in ricezione e alla prima rotazione siamo dietro. Carelli su Morandi 12-8, eccezionale al servizio la nostra palleggiatrice con l'aiuto di Ferrario e Frassine ribaltano il punteggio e superiamo Infocom 15-16. Samarate comunque non molla e incollata a noi, Pagani è fallosa in diagonale e cambia con Caprera 20-22, Infocom è sempre li 24-24, Carelli cerca in questa fase l'impegno delle bande ma fortunatamente il nemico manda fuori campo un attacco, siamo 25-27 molto bene 0-2.
 
Terzo set, confuso con errori da ambo le parti, sprechiamo al servizio e siamo lunghi sugli attacchi in diagonale, comunque sono sempre li sotto di un solo punto, ma non ci preoccupiamo Infocom comincia a vacillare sulla tenuta atletica e questo per noi è manna! Carelli insiste con Galeazzi e Pozzi che sistematicamente mettono in difficoltà il muro avversario e con Ferrario in banda consolidiamo il punteggio sul 14-23, ora giochiamo rilassati lasciamo il minimo di speranza alle avversarie salgono a 18-24 ma loro sono alla frutta. Ultimo scambio che da programma è infinito e su nostro attacco la ricezione di samarate cede e Faeber vince la partita.
 
Ottima prestazione delle uboldesi dalle attaccanti alle palleggiatrici fino alla linea difensiva firmata Borghi, ora due gare che valgono il campionato Oggiona in casa venerdì 27 e a seguire contro la favorita del girone Tradate gara in trasferta. Alle ragazze si chiede una prova di forza un impegno che deve essere compiuto con la massima concentrazione, all. Comelli ha di che lavorare per mettere in campo le migliori varianti e soluzioni tattiche per arginare o meglio abbattere la forza avversaria, tutto deve avere il fine di accumulare punti utili per la classifica che ora ci vede in zona play-off.
 

 
 
Attacco in banda di Galeazzi Giulia.

MM